Orta San Giulio: cosa vedere nel borgo del Lago d’Orta

Cosa vedere a Orta San Giulio, itinerario comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse presenti nel romantico borgo situato su una penisola del lago d’Orta in provincia di Novara.

Informazioni turistiche

Piazza Motta, fulcro della vita cittadina, si affaccia sul lago abbellito al centro dalla pittoresca isoletta di San Giulio, raggiungibile dalla sponda tramite imbarcazioni.

La piazza è accerchiata su tre lati da edifici in gran parte porticati, come il palazzo della Comunità, del 1582, con il piano terreno tutto aperto a portici.

In cima alla salita sorge la Chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta, del 1485, ed alle spalle del paese una suggestiva altura boscosa, denominata il Sacro Monte, ospita un complesso religioso formato da venti cappelle dedicate a San Francesco, costruite fra il 1591 e la seconda metà del 1700.

Cosa vedere a Orta San Giulio

L’isola di San Giulio ospita la Basilica di San Giulio, di origine molto antica rifatta nel XI e XII secolo con affreschi del XV e XVI secolo, e l’Abbazia Mater Ecclesiae, che attualmente ospita un convento di clausura di suore benedettine.

L’edificio adibito in passato a seminario, fu costruito nel 1844 sulle rovine del castello.

L’ameno paesaggio offre scorci molto suggestivi.