New Hampshire: cosa vedere tra montagne e città

Cosa vedere nel New Hampshire, caratteristiche del territorio, economia e itinerario comprendente le principali città, tra cui la capitale Concorde.

White mountains - New Hampshire
White mountains - New Hampshire

Turismo New Hampshire

Stato del New England che prende nome dalla contea inglese dell’Hampshire, il New Hampshire confina a nord con il Canada, a est con il Maine, a ovest col Vermont e a sud con il Massachusetts.

Nella parte sud orientale è bagnato dall’Oceano Atlantico.

Sono presenti numerose cave di roccia granitica, per questo è soprannominato lo stato di granito.

Geograficamente si presenta come un territorio ricoperto prevalentemente da montagne, tra cui la catena delle White Mountains, di cui la cima maggiore è rappresentata dal Monte Washington, che raggiunge quasi duemila metri di altitudine.

I fiumi maggiori sono il Connecticut, che segna il confine con il Vermont a ovest, i Merrimack e l’Androscoggin, che vanno tutti a sfociare nell’Oceano Atlantico.

L’economia del New Hampshire si basa sull’agricoltura, in particolare cereali, ortaggi e frutta, inoltre sull’allevamento del bestiame, soprattutto bovini e pollame, sulla pesca e sull’estrazione del legname dalle estese foreste.

Per quanto riguarda il settore industriale, in esso dominano industrie calzaturiere, tessili, elettrotecniche, alimentari, del legno e della carta.

Una certa importanza riveste anche il settore turistico.

Tra le città più importanti da vedere rientra Concorde, che è la capitale situata nella contea di Merrimack.

A questa si aggiungono Nashua e Manchester, quest’ultima situata nella contea di Hillsborough e avente il maggior numero di abitanti.

Sono interessanti anche Portsmouth, posta sulla costa atlantica settentrionale, e Dover.