Montagne Rocciose (America del Nord): informazioni utili

Monte Mckinley - Montagne Rocciose

Informazioni turistiche utili riguardanti le Montagne Rocciose, collocazione geografica, estensione territoriale, flora e fauna presenti in questo parco nazionale presente in America del Nord.

Turismo Montagne Rocciose

Le Montagne Rocciose si trovano nell’America del nord e rientrano tra le catene montuose più famose.

Esse si sviluppano a partire dall’Alaska a nord fino ad arrivare circa al confine tra gli Stati Uniti e il Messico.

Da qui si la stessa catena prosegue fino al Cile prendendo il nome di Sierra Madre.

Questa lunghissima catena di montagne che percorre il continente americano dall’Alaska al Cile rappresenta la Cordigliera Americana.

Le vette più alte delle Montagne Rocciose sono il monte McKinley, il monte Logan, il monte St.Elias e il monte Foraker tutte abbondantemente sopra i 5000 metri di altitudine.

Per quanto riguarda la vegetazione presente sulle Montagne Rocciose si deve dire che essa varia soprattutto in base all’altitudine per cui avremo zone caratterizzate da foreste di conifere, zone occupate da estese praterie e zone tipicamente desertiche con clima arido dove crescono solo piante grasse e arbusti.

Per quanto riguarda la fauna selvatica sono presenti soprattutto lupi, alci, bisonti, cervi, castori, orsi, serpenti a sonagli.

Nel Parco Nazionale delle Montagne Rocciose, situato in Colorado, sono ospitati numerosi sentieri, inoltre percorrendo la Trail Ridge Road, autostrada panoramica sviluppata per 48 miglia, è possibile raggiungere circa 3700 metri di altitudine.