Frasi sulla mediocrità: aforismi, citazioni

Frasi sulla mediocrità
Frasi sulla mediocrità

Citazioni, aforismi e frasi sulla mediocrità e sull’essere mediocri, ovvero su quella situazione che esprime una limitatezza sul piano morale e spirituale, traducendosi nell’incapacità di dare il meglio di sè stessi.

Citazioni sulla mediocrità

– Nel rapporto con dotti e artisti ci si sbaglia facilmente in direzione opposta: dietro un singolare dotto non di rado si trova un essereumano mediocre, e dietro un mediocre artista, spesso addirittura un essere umano molto degno di nota. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Si sappia che le menti mediocri sono la regola, le buone l’eccezione, le eminenti rarissime e il genio un miracolo. (Arthur Schopenhauer)

– Farsi un nome con un’opera perfetta non è così facile come far valere un’opera mediocre con il nome che ci si è già fatti. (Jean De La Bruyère)

– I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione delle menti mediocri. La mente mediocre è incapace di comprendere l’uomo che rifiuta d’inchinarsi ciecamente ai pregiudizi convenzionali e sceglie, invece, di esprimere le proprie opinioni con coraggio e onestà. (Albert Einstein)

– L’arte, in certe circostanze, scuote gli animi mediocri, e interi mondi possono essere rivelati loro dai suoi interpreti più grossolani. (Gustave Flaubert)

– Non è il male che corre sulla terra, ma la mediocrità. Il crimine non è Nerone che suonava la lira mentre Roma bruciava, ma il fatto che suonava male. (Ned Rorem)

– Coloro che guardano alla miseria con indifferenza, sono i più miserabili. (Paulo Coelho)

– Il mondo ama i mediocri. Il mondo odia coloro che sono molto buoni e coloro che sono molto malvagi. I buoni rappresentano un biasimo per i mediocri, per i quali i malvagi costituiscono un turbamento. (Fulton Sheen)

– Alcuni nascono mediocri, alcuni diventano mediocri, e alcuni si vedono imporre la mediocrità. (Joseph Heller)

– Ciò che fa il successo di un bel po’ di opere è il rapporto accertato tra la mediocrità delle idee dell’autore e la mediocrità delle idee del pubblico. (Nicolas de Chamfort)

– Tutte le passioni che si lasciano assaporare e digerire sono soltanto mediocri. (Michel Eyquem De Montaigne)

– La mente dell’uomo superiore ha familiarità con la giustizia; la mente dell’uomo mediocre ha familiarità con il guadagno. (Confucio)

– Nella pura amicizia c’è un piacere che non possono provare quanti sono nati mediocri. (Jean De La Bruyère)

– Nessuna meraviglia che ci compiacciamo più o meno tutti della mediocrità, giacché essa ci lascia in pace; dà la piacevole sensazione come di avere a che fare coi propri simili. (Johann Wolfgang Goethe)

Aforismi sulla mediocrità

– Se incontri un uomo di valore, cerca di rassomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i suoi difetti in te stesso. (Confucio)

– Ogni nostro successo ci crea un nemico. Per essere popolari è necessario essere delle mediocrità. (Oscar Wilde)

– E’ un segno di mediocrità essere incapaci d’entusiasmo. (Honoré De Balzac)

– La tendenza generale del mondo è quella di fare della mediocrità la potenza dominante. (John Stuart Mill)

– Si sappia che le menti scadenti sono la regola, le buone l’eccezione, le eminenti rarissime e il genio un miracolo. (Arthur Schopenhauer)

– Soltanto la mediocrità dura, tutto ciò che è intenso è destinato a perire rapidamente. (Paul Brulat)

– Migliore è un uomo, più commetterà errori, perché più nuove cose proverà. Io non promuoverei mai ad un livello elevato una persona che non ha mai fatto errori…altrimenti si tratta sicuramente di una persona mediocre. (Peter Ferdinando Drucker)

– I mediocri si lasciano sconsigliare dall’ostacolo specioso; i forti no. Morire è la loro alea, conquistare è la loro certezza. (Victor Hugo)

– L’uomo mediocre lascia dormire inutilizzate le sue possibilità, lascia atrofizzarsi le sue doti, allentarsi le forze, come muscoli che non vengano adoperati finché la necessità non li tende a difesa. (Stefan Zweig)

– La cosa più miserabile è la mediocrità, la perdizione più profonda è la mediocrità! Oh, piuttosto tutti i crimini che non questa fatua, sorridente, soddisfatta, felice e contenta demoralizzazione, ch’è la mediocrità. (Soren Kierkegaard)

– Se è una gioia godere ciò che è buono, ve n’ha una più grande ancora; sentire ciò che è meglio; e in arte, soltanto l’ottimo è buono abbastanza. (Goethe)

– La gente che non è in grado di motivare se stessa deve accontentarsi della mediocrità, non importa quanto impressionanti siano le loro capacità. (Andrew Carnegie)

– La gente comune si preoccupa unicamente di passare il tempo; chi ha un qualche talento pensa invece a utilizzarlo. (Arthur Schopenhauer)

– Vi sono cose la cui la mediocrità è insopportabile: la poesia, la musica, la pittura, l’eloquenza. (Jean de La Bruyère)

Frasi sulla mediocrità

– I grandi innovatori e i pensatori e gli artisti originali si attirano l’ira dei mediocri come i parafulmini attirano i lampi. (Theodor Reik)

– Ciò che nella vita reale mi ha sempre e ovunque ostacolato è stata la mia incapacità, fin negli anni della vecchiaia, di farmi un’idea autentica della meschinità e della bassezza degli uomini. (Arthur Schopenhauer)

– Una di quelle felicità complete che appartengono soltanto alle occupazioni mediocri, le quali divertono l’intelligenza con difficoltà facili a sormontarsi e la saziano in una realizzazione di là dalla quale non vi sono sogni. (Gustave Flaubert)

– La mediocrità è l’indifferenza al bene e al male. (Amélie Nothomb)

– Le persone mediocri cercano dei modi per andare via dal problema; le persone di successo cercano modi per andare avanti sfruttando il problema. (Jim Rohn)

– Per acquistare popolarità bisogna essere una mediocrità. (Oscar Wilde)

– Il successo di molti libri è dovuto all’affinità tra la mediocrità delle idee dell’autore e la mediocrità del pubblico. (Nicolas Chamfort)

– Contano solo i punti massimi e i punti minimi. Tutto ciò che sta nel mezzo è inutile. (Jim Morrison)

– La classe media preferisce il comfort al piacere, la convenienza alla libertà, e una temperatura piacevole al mortale fuoco interiore che consuma. (Hermann Hesse)

– L’indifferenza è la vendetta che il mondo si prende sui mediocri. (Oscar Wilde)

– E’ stato definito un uomo mediocre; ma questa è adulazione gratuita. Egli era un politico di monumentale pochezza. (Teddy Roosevelt)

– E’ una malattia. La gente ha smesso di pensare, di provare emozioni, di interessarsi alle cose; nessuno che si appassioni o creda in qualcosa che non sia la sua piccola, dannata, comoda mediocrità. (Richard Yates)

– Tu smetti di essere mediocre il giorno in cui decidi di diventare un Campione, perché la persona mediocre non prenderà quella decisione. (Tom Hopkins)

– La ristrettezza mentale determina la caparbietà: non crediamo facilmente a ciò che si trova al di là del nostro campo visivo. Le menti mediocri condannano abitualmente tutto ciò che oltrepassa la loro portata. (Francois De La Rochefoucauld)

– E’ innegabile che nel mondo esiste tanta gente meschina che vuole trionfare su tutto quello che si eleva di un solo palmo dalla mediocrità. (Soren Kierkegaard)

Modifica impostazioni privacy