Frasi di Margaret Mead: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi di Margaret Mead, antropologa statunitense vissuta tra il 1901 e il 1978, sosteneva l’idea di un approccio scientifico in linea con quello incentrato sulla ricerca etnografica particolaristica.

Citazioni di Margaret Mead

– Io sono stata allevata a credere che la sola cosa degna di essere fatta era di aggiungere qualcosa alla somma dell’informazione accurata nel mondo. (Margaret Mead)

– Se uno non riesce a spiegare una cosa in maniera così chiara che anche un dodicenne intelligente possa capirla, allora dovrebbe restare tra le mura chiuse dell’università e del laboratorio fino a quando non riesce ad avere una miglior padronanza della propria materia. (Margaret Mead)

– Ricorda sempre che sei assolutamente unico. Proprio come tutti gli altri. (Margaret Mead)

– Una caratteristica degli americani è che non hanno affatto alcuna tolleranza verso chiunque si metta a fare qualsiasi cosa. Noi crediamo che tutto ciò che sta andando nel modo sbagliato debba essere aggiustato. (Margaret Mead)

– Non dipendere mai dalle istituzioni o dal governo per risolvere alcun problema. Tutti i movimenti sociali sono fondati, guidati, motivati ​​e visti attraverso la passione degli individui. (Margaret Mead)

– In ogni società, o quasi, i nonconformisti sono di qualità probabilmente uguale e non migliore dei conformisti. (Margaret Mead)

– Sono stato abbastanza saggio da non crescere mai, mentre ingannavo le persone facendole credere di averlo fatto. (Margaret Mead)

– Devo ammettere che io personalmente misuro il successo in termini di contributi che un individuo fa agli esseri umani suoi simili. (Margaret Mead)

– Ci troviamo continuamente di fronte a grandi opportunità che sono brillantemente camuffate da problemi irrisolvibili. (Margaret Mead)

Aforismi di Margaret Mead

– Noi affrontiamo costantemente enormi opportunità, perfettamente mascherate da problemi insolubili. (Margaret Mead)

– E’ assolutamente falso e crudelmente arbitrario…mettere tutto il gioco e l’apprendimento nell’infanzia, tutto il lavoro nella mezza età e tutti i rimpianti nella vecchiaia. (Margaret Mead)

– Io sono stata allevata a credere che la sola cosa degna di essere fatta era di aggiungere qualcosa alla somma dell’informazione accurata nel mondo. (Margaret Mead)

– Se il futuro deve rimanere aperto e libero, abbiamo bisogno di persone in grado di tollerare l’ignoto, che non avranno bisogno del supporto di sistemi completamente elaborati o di schemi tradizionali del passato. (Margaret Mead)

– Essere sorelle è probabilmente la parentela più competitiva all’interno della famiglia, ma una volta che le sorelle sono cresciute, diventa la relazione più forte. (Margaret Mead)

– Non avremo una società se distruggiamo l’ambiente. (Margaret Mead)

– Uno dei più antichi bisogni umani è avere qualcuno che si chieda dove sei quando non torni a casa la notte. (Margaret Mead)

– Mia nonna voleva che ricevessi un’istruzione, quindi mi ha tenuto fuori dalla scuola. (Margaret Mead)

– Tra cognati i rapporti sono quasi sempre tesi e caratterizzati da vergogna, imbarazzo e ostilità, un’ostilità che spesso è l’eco di uno scontro realmente avvenuto quando uno dei due cognati rapì la sorella dell’altro. (Margaret Mead)

Frasi di Margaret Mead

– Se non si può esporre una questione abbastanza chiaramente in modo che anche un dodicenne intelligente possa capirla, si dovrebbe rimanere tra le mura di clausura dell’università e del laboratorio finché non si acquisisce una migliore comprensione del proprio argomento. (Margaret Mead)

– L’antropologia richiede apertura mentale per poter guardare e ascoltare, registrare con stupore e meravigliarsi di ciò che non si sarebbe potuto indovinare. (Margaret Mead)

– Uno dei più antichi bisogni umani è avere qualcuno che si chieda dove sei quando non torni a casa la notte. (Margaret Mead)

– Per raggiungere alcuni scopi, bisogna imparare ad abbandonarli. (Margaret Mead)

– Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l’unica cosa che è sempre accaduta. (Margaret Mead)

– Le donne vogliono uomini mediocri e gli uomini ce la mettono tutta per diventarlo. (Margaret Mead)

– Se guardate attentamente vedrete che quasi tutto ciò che conta davvero per noi, tutto ciò che rappresenta il nostro impegno più profondo nel modo in cui la vita umana deve essere vissuta e curata, dipende da una qualche forma di volontariato. (Margaret Mead)

– Gli uomini preferirebbero essere uomini di una razza inferiore, piuttosto che femmine. (Margaret Mead)

– Spesso, con l’avanzare dell’età, le sorelle diventano la compagnia più allegra e preferita l’una dell’altra. Oltre ai comuni ricordi d’infanzia, condividono i ricordi della stessa casa e quelle stesse piccole manie sulle faccende domestiche che riecheggiano la voce della loro madre. (Margaret Mead)

Modifica impostazioni privacy