Frasi di Lao Tzu

Citazioni, aforismi e frasi di Lao Tzu, filosofo e scrittore cinese vissuto nel sesto secolo avanti Cristo. Fondatore del taoismo, divenne la principale divinità del pantheon taoista nel primo secolo dopo Cristo. E’ conosciuto anche come Lao Tse, Lao Tze, Lao Tzi e Lao Tseu.

Citazioni di Lao Tzu

– Trenta raggi si uniscono in un mozzo: nel suo non-essere sta l’utilità del carro. Si cuoce l’argilla per fare un vaso: nel suo non-essere sta l’utilità del vaso. Si forano porte e finestre per fare una casa: nel suo non-essere sta l’utilità della casa. Perciò dall’essere viene il profitto, dal non-essere viene l’utilità. (Lao Tzu)

– Invece di maledire il buio è meglio accendere una candela. (Lao Tzu)

– Il bene più sommo è come l’acqua. L’acqua dona la vita a innumerevoli cose, e ciò non le costa sforzo alcuno. Scorre in luoghi che gli uomini rifiutano: l’acqua, perciò, è come il Tao. (Lao Tzu)

– Il saggio conosce se stesso, ma non si mostra; ha rispetto di sé stesso, ma non si ritiene prezioso. (Lao Tzu)

– L’uomo superiore nella sua dimora ama la terra. Nel suo cuore, egli ama ciò che è profondo. Nelle sue relazioni, egli ama l’umanità. Nelle sue parole, egli ama la fedeltà. Nel governo, egli ama l’ordine. Nel trattare gli affari, egli ama la competenza. Nelle sue attività, egli ama il tempismo. È perché egli non compete che è senza disapprovazione. (Lao Tzu)

– Il buono non pretende di avere ragione; chi pretende di avere ragione non è buono. (Lao Tzu)

– L’uomo saggio non pretende di essere maestro agli altri né li considera come suoi discepoli: perché non ama né se stesso come maestro né gli altri come discepoli. (Lao Tzu)

– Per raggiungere la conoscenza aggiungi qualcosa ogni giorno. Per conquistare la saggezza togli qualcosa ogni giorno. (Lao Tzu)

– E perché coloro che detengono l’autorità sono troppo innamorati dell’azione che la gente è difficile da governare. (Lao Tzu)

– Ciò che è malleabile è sempre superiore a ciò che è inamovibile. Questo è il principio del controllare le cose con l’andare d’accordo con esse, la padronanza attraverso l’adattamento. (Lao Tzu)

– Il saggio produce senza appropriarsi, agisce senza nulla attendere. Quando la sua opera è compiuta, egli non vi si attacca. E poiché non è attaccato ad essa, la sua opera resterà. (Lao Tzu)

– Se le acque sono calme, riflettono la luna. Allo stesso modo, se noi ci plachiamo, riflettiamo il divino. (Lao Tzu)

– Nella semplicità assoluta, non c’è desiderio. La mancanza di desiderio è la pace. (Lao Tzu)

– Per cause fortunate un uomo può governare il mondo per un certo tempo, ma tramite la virtù dell’amore egli può governare il mondo per sempre. (Lao Tzu)

– La via è nascosta e senza nome. Proprio perché la via sa cambiare, sa anche rendere perfetti. (Lao Tzu)

– Colui che vince un altro è potente; colui che vince sé stesso è superiore. (Lao Tzu)

– La via del cielo toglie a chi ha in sovrappiù e aiuta chi non ha a sufficienza. La via degli uomini non è così: toglie a chi non ha a sufficienza per darlo a chi ha in sovrabbondanza. (Lao Tzu)

– Ciò che ancora è a riposo è facile da contenere, ciò che ancora non si manifesta è facile da prevenire, ciò che è fragile è facile da rompere, ciò che è piccolo è facile da disperdere. Affronta le cose sul nascere, metti ordine prima che si manifesti il disordine. (Lao Tzu)

– Il motivo per cui l’universo è eterno è perché non vive per se stesso; esso dà la vita agli altri mentre si trasforma. (Lao Tzu)

Aforismi di Lao Tzu

– Esser di poche parole è secondo natura, perché un turbine di vento non dura tutta una mattina, un acquazzone non dura un giorno intero. (Lao Tzu)

– Meglio fermarti prima di colmare l’orlo. Affila troppo la lama e il filo si rovinerà. Ammassa una fortuna in oro e giade, e nessuno potrà proteggerla. Pretendi benessere ed onori, ed il disastro ne seguirà. Ritirati quando il lavoro è compiuto. Questa è la strada verso il paradiso. (Lao Tzu)

– Manifesta chiarezza, Abbraccia la semplicità, Riduci l’egoismo, Abbi pochi desideri. (Lao Tzu)

– Usate le parole con parsimonia è la via della natura. Un vento impetuoso non spira tutta la mattina, una pioggia torrenziale non dura tutta la giornata. Se le manifestazioni del cielo e della terra non possono durare a lungo, questo non è ancora più vero per gli esseri umani? (Lao Tzu)

– Per governare occorre saper cogliere il semplice e abbracciare l’essenziale: ma per far questo occorre saper ridurre il proprio io e frenare i propri desideri. (Lao Tzu)

– Tutte le cose nascono, ed egli non le rifiuta; vivono, ed egli non se ne appropria; esistono, ma non vi fa affidamento. Nell’opera compiuta non dimora. E appunto perché non vi dimora, non ne viene mai mandato via. (Lao Tzu)

– Sapere di non sapere è la cosa migliore. Fingere di sapere quando non si sa è una malattia. (Lao Tzu)

– Solo chi ha la forza di scrivere la parola fine può scrivere la parola inizio. (Lao Tzu)

– Analizzare gli altri è conoscenza, conoscere se stessi è saggezza. (Lao Tzu)

– Chi domina gli altri può essere potente, ma chi domina se stesso lo è ancor di più. (Lao Tzu)

– Avere poco è possedere. Avere tanto è essere perplessi. (Lao Tzu)

– Perduta la via poi venne la virtù; perduta la virtù poi venne l’umanità; perduta l’umanità poi venne la giustizia; perduta la giustizia poi venne l’etichetta. (Lao Tzu)

– La cultura non è sufficiente. Abbi quindi qualcosa su cui fare affidamento. Mostrati naturale, abbraccia la semplicità. Abbi pochi interessi personali e pochi desideri. (Lao Tzu)

– Più si risparmia, più si spende; più si accumula, più si perde. Chi sa contentarsi non si disonora, chi sa fermarsi non è in pericolo e può durare a lungo. (Lao Tzu)

– Ho solo tre cose da insegnare: semplicità, pazienza, compassione. Questi sono i tre tuoi più grandi tesori. Semplicemente nelle azioni e nei pensieri, tu ritorni alla fonte dell’essere. Paziente sia con gli amici sia con i nemici, tu ti concili con il senso delle cose. Compassionevole verso te stesso, riconcili tutti gli esseri del mondo. (Lao Tzu)

– Le persone solitamente falliscono quando sono all’apice del successo. Quindi presta tanta cura alla fine quanta all’inizio. Così non ci sarà fallimento. (Lao Tzu)

– Le buone parole ti guadagneranno l’onore al mercato, ma i buoni propositi ti guadagneranno gli amici tra gli uomini. (Lao Tzu)

– In tutto l’universo non vi è nulla di più morbido e debole dell’acqua. Ma nulla le è pari nel suo modo di opporsi a ciò che è duro. Nulla può modificare l’acqua. Che la debolezza vinca la forza, che la morbidezza vinca la durezza ognuno sulla terra lo sa, ma nessuno è in grado di fare altrettanto. (Lao Tzu)

– Spesso le persone nel trattare i loro affari falliscono quando stanno per avere successo. Se uno presta attenzione alla fine come è stato per l’inizio, non ci saranno fallimenti. (Lao Tzu)

Frasi di Lao Tzu

– Il saggio non accumula nulla. Più usa ciò che ha per gli altri, più ha. Più dà ciò che ha agli altri, più è ricco. La via del cielo consiste nel nutrire e nel non arrecare danno. La via del saggio consiste nell’essere generoso e nel non competere. (Lao Tzu)

– Chiunque voglia portare la luce, deve conoscere le tenebre che sta per rischiarare. (Lao Tzu)

– Colui che conosce il proprio obiettivo si sente forte; questa forza lo rende sereno; questa serenità assicura la pace interiore; solo la pace interiore consente la riflessione profonda; la riflessione profonda è il punto di partenza di ogni successo. (Lao Tzu)

– Amare profondamente qualcuno ti dà coraggio. Essere amati profondamente da qualcuno ti dà forza. (Lao Tzu)

– Un albero il cui tronco si può a malapena abbracciare nasce da un minuscolo germoglio. Una torre alta nove piani incomincia con un mucchietto di terra. Un lungo viaggio di mille miglia si comincia col muovere un piede. (Lao Tzu)

– Non si mette in mostra e perciò risplende. Non si afferma e perciò si manifesta. Non si vanta e perciò gli viene dato merito. Non si gloria e perciò viene esaltato. (Lao Tzu)

– La gentilezza delle parole crea fiducia. La gentilezza di pensieri crea profondità. La gentilezza nel donare crea amore. (Lao Tzu)

– La vita è una serie di cambiamenti spontanei e naturali. Non opporre loro resistenza: questo crea solo dispiacere. Lascia che la realtà sia realtà. Lascia che le cose scorrano naturalmente in avanti in qualsiasi modo loro piaccia. (Lao Tzu)

– Fa più rumore una albero che cade, piuttosto che una foresta che cresce. (Lao Tzu)

– Senza uscire dalla porta conoscere il mondo. Senza spiare dalla finestra vedere la via del cielo. Più lontano si va, meno si sa. Perciò il saggio non viaggia, eppure sa; non guarda, eppure comprende; non fa, eppure compie. (Lao Tzu)

– Comprendere gli esseri umani è intelligenza, comprendere se stessi è saggezza. (Lao Tzu)

– Il buon guerriero non è aggressivo, un buon combattente non si lascia prendere dall’ira. Chi sa vincere non ha bisogno di dar battaglia, chi sa guidare gli esseri umani si mette al loro servizio. (Lao Tzu)

– La gentilezza a parole crea confidenza. La gentilezza nei pensieri crea profondità. La gentilezza nel dare crea amore. (Lao Tzu)

– Il motivo per cui non è facile alla gente vivere in pace, sta nel suo troppo sapere. (Lao Tzu)

– Un buon viaggiatore non ha piani precisi e il suo scopo non è arrivare. (Lao Tzu)

– Affrettati nell’azione, e fallisci. Cerca di afferrare le cose, e le perdi. Forza un progetto al completamento, e rovini ciò che era quasi maturo. (Lao Tzu)

– I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie. (Lao Tzu)

– Il movimento vince il freddo, lo star fermi vince il calore. Chi è calmo e tranquillo diventa la guida del mondo. (Lao Tzu)

– Quando sei contento di essere semplicemente te stesso e non fai confronti e non competi, tutti ti rispetteranno. (Lao Tzu)

– Non cercare la felicità con troppa avidità, e non avere paura della felicità. (Lao Tzu)

– Fai il tuo lavoro, e poi fai un passo indietro. L’unica strada per la serenità. (Lao Tzu)

Modifica impostazioni privacy