Jim Rohn: frasi motivazionali celebri

Frasi di Jim Rohn, aforismi motivazionali e citazioni celebri di questo grande imprenditore statunitense che organizzò numerosi seminari di crescita personale, divenendo un autorevole punto di riferimento in materia.

Jim Rohn: frasi motivazionali

Frasi Jim Rohn

– Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.

– Noi tutti abbiamo bisogno un po’ di un allenatore. Quando stai giocando la partita, è difficile pensare a tutto.

– Impara a dire di no. Non lasciare che la tua bocca sovraccarichi la tua schiena.

– I bambini dovrebbero avere due biciclette: una su cui andare e l’altra da noleggiare.

– I giorni sono costosi. Quando passa un giorno se ne ha uno in meno da spendere. Quindi assicurati di trascorrere ogni giorno con saggezza.

– Per avere di più di quello che hai, devi diventare di più di quello che sei. Se non cambi quello che sei, avrai sempre quello che hai.

– Il primo passo è immaginare. Il secondo passo è crederci. Il terzo passo è iniziare a lavorarci sopra e renderlo reale.

– Non è importante quanto sei occupato, trova il tempo per riflettere, pensare, dare e pianificare.

– Lascia che gli altri conducano piccole vite, ma non tu. Lascia che gli altri litighino per piccole cose, ma non tu. Lascia che gli altri piangano a causa di piccole ferite, ma non tu. Lascia che gli altri abbandonino il loro futuro nelle mani di qualcun altro, ma non tu.

– I venditori dovrebbero prendere lezioni dai loro figli. Cosa significa la parola ‘no’ per un bambino? Praticamente nulla.

– Meglio vivere in una tenda sulla spiaggia, innamorati, che vivere in una grande villa da soli.

– Impara a dire di no. Non lasciare che la tua bocca sovraccarichi la tua schiena.

– Che cosa voglio realizzare nella vita? Che cambiamenti devo effettuare per raggiungere i miei obiettivi? Sono disposto a compiere tutto il necessario?

– La determinazione dice: Voglio. L’uomo dice: Io scalerò questa montagna. Mi hanno detto che è troppo alta, troppo distante, troppo ripida, troppo rocciosa e troppo difficile. Ma è la mia montagna. Io la scalerò. Mi vedrai presto salutare dalla vetta oppure morto ai sui fianchi nel tentativo di farlo.

– O tu hai in pugno le tue giornate, o le tue giornate avranno in pugno te.

– L’indecisione è la ladra delle opportunità.

– Ci sono due cose che non tornano mai indietro: una freccia scagliata e un’occasione perduta.

– Ci sono cose che vanno fatte ogni giorno. Mangiare sette mele la domenica sera invece che una al giorno semplicemente non produrrà l’effetto desiderato.

– Non confondete il movimento con la realizzazione. É facile ingannarsi mostrandosi occupati. La domanda è: Occupati a fare cosa?

– Alcune persone non fanno bene semplicemente perché non si sentono bene.

– Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.

– Un buon servizio porta vendite ripetute. Se prendi buona cura dei tuoi clienti, questi ti apriranno porte che non potresti mai aprire da solo.

– Se non ti piace il modo in cui stanno le cose, cambiale! Non sei un albero.

– Per ogni promessa, c’è un prezzo da pagare.

– Alcune persone sono disturbate da questi giorni difficili perché questi sono tutto ciò che hanno. Non hanno pianificato o descritto o definito il futuro.

– Tu devi fare più di quello per cui sei pagato perché è lì che si trova il successo.

– È l’attività che converte i sogni degli uomini nella loro realtà.

– Tu devi o modificare i tuoi sogni o aumentare la tua capacità.

– Ci sono alcune cose delle quali non devi conoscere il funzionamento – ma solo il fatto che funzionano. Mentre alcune persone studiano le radici, altre raccolgono i frutti. Dipende solo da quale parte vuoi metterti.

– Quando sai quello che vuoi, e lo vuoi con abbastanza forza, troverai un modo per averlo.

– Inizia da qualsiasi punto ti trovi e con qualsiasi cosa tu abbia.

– Prendi tempo per raccogliere il passato in modo che sarai in grado di imparare dalla tua esperienza e investirla nel futuro.

– Impara ad esprimerti, non ad impressionare.

– Il fattore chiave che determinerà il tuo futuro finanziario non è l’economia; il fattore chiave è la tua filosofia.

– La minima mancanza di disciplina comincia ad erodere la nostra autostima.

– Uno dei motivi per cui molte persone non hanno ciò che vogliono è la negligenza.

– Ero solito dire: “spero davvero che le cose cambino”. Poi ho imparato che il solo modo perché le cose cambino per me è quando provvedo io a cambiarle.

– Il successo è per il 20% capacità e per l’80% strategia. Puoi sapere come leggere, ma più importante ancora, cosa hai intenzione di leggere?

– Se concludi una vendita, puoi guadagnarti da vivere. Se fai un investimento in termini di tempo e di ottimi servizi su un cliente, puoi creare una fortuna.

– È facile portare il passato come un fardello invece di una scuola. È facile lasciare che ti sommerga invece che educarti.

– Il disgusto e la determinazione sono due delle grandi emozioni che conducono al cambiamento.

– Trovo affascinante che molta gente pianifichi le proprie vacanze con maggior cura di quanto facciano per la propria esistenza. Forse è perché evadere è più facile di cambiare.

– Noi generalmente cambiamo noi stessi per due ragioni: ispirazione o disperazione.

– La disciplina è il ponte tra l’obiettivo e il risultato.

– Per attrarre gente attraente, devi essere attraente tu stesso. Per attrarre gente potente, devi essere potente. Per attrarre gente impegnata, devi essere impegnato. Invece di lavorare su di loro, devi lavorare su te stesso. Se lo diventi, puoi attrarre.

– La grande sfida è diventare tutto ciò che hai la possibilità di diventare. Tu non puoi immaginare cosa fa allo spirito umano il massimizzare il tuo potenziale umano ed estenderlo fino al limite.

– La tua famiglia e il tuo amore devono essere coltivati come un giardino. Tempo, sforzi ed immaginazione devono essere impiegati costantemente per mantenere ogni relazione fiorente e in crescita.

– Gli esseri umani hanno la notevole capacità di trasformare il nulla in qualcosa. Essi possono trasformare le erbacce in giardini e i centesimi in capitali.

– Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.

– Alla fine di ogni giorno, dovresti rivedere il nastro delle tue performance. I risultati dovrebbero applaudirti o pungolarti.

– La vita ci chiede di fare progressi ragionevoli in tempi ragionevoli. Ecco perché si fanno le sedie di quinta elementare così piccole – in modo che non si possa riuscire ad entrarci a venticinque anni!

– La sfida della leadership è di essere forte, ma non brutale; gentile, ma non debole; temerario ma non prepotente; riflessivo, ma non pigro; umile, ma non timido; fiero, ma non arrogante; dotato di umorismo; ma senza follia.