Involtini di sogliola e patate con gamberetti alla Georgette

Come fare gli involtini di sogliola alla Georgette, una ricetta raffinata della cucina francese, un pò impegnativa ma di grande effetto, con patate, code di gamberetti sgusciati e panna.

involtini sogliola e patate con gamberetti
involtini sogliola e patate con gamberetti

Ingredienti per 4 persone

– 8 filetti di sogliola (anche surgelati)

– 300 g di code di gamberetti sgusciati (anche surgelati)

– 8 patate di uguale misura (ca. 100 g l’una)

– 2 litri di court-bouillon

– 70 g di burro

– 30 g di farina

– 3 dl di latte caldo

– 1 dl di panna

– sale e pepe bianco

Per la decorazione
– qualche ciuffo di prezzemolo

Come preparare gli involtini di sogliola Georgette

Lavare le patate senza mondarle e disporle sulla placca del forno già caldo, per circa venticinque minuti.

Mondarle e lasciarle raffreddare.

Tagliare in due le patate, precisamente a circa tre quarti della loro altezza, scavare delicatamente la parte tagliata più alta e lasciare la parte più bassa per chiuderle una volta riempite.

Tenere le patate in caldo e coperte con un foglio di carta d’alluminio per non farle asciugare troppo.

Lavare i gamberetti e farli lessare nel court-bouillon bollente per cinque minuti.

Intanto lavare, asciugare e arrotolare, fermandole con poco filo incolore, le sogliole.

Scolare i gamberetti e immergerle nello stesso court-bouillon, portato di nuovo a ebollizione, facendole cuocere per circa otto minuti.

Sgocciolarle, togliere il filo e tenerle in caldo coperte con un foglio di alluminio.

Prendere otto gamberetti, scegliendoli fra i più grossi, porli dentro la cavità delle patate, mentre gli altri gamberetti frullarli insieme a 40 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente.

Sciogliere in un tegame 30 gr di burro, aggiungere la farina, farla colorire appena e, sempre continuando a girare, unire poco per volta il latte caldo, il sale e il pepe.

Fare cuocere per circa dieci minuti prima di aggiungerci la panna e, sempre continuando a girare, proseguire la cottura a fuoco basso per altri dieci minuti.

A questa salsa unire il frullato di burro e gamberetti già preparato facendolo amalgamare bene.

Con questo composto riempire le patate e chiuderle con la loro calotta, poi disporle sopra un vassoio riscaldato.

Disporre sopra ogni patata un filetto di sogliola e ricoprire il tutto con la salsa di gamberetti rimasta, ben calda.

Decorare con ciuffetti di prezzemolo.