Come fare l’insalata carne bollita e patate, con capperi

Ricetta insalata di carne bollita da servire fredda, comprendente, tra gli ingredienti, patate e capperi con pasta d’acciughe e erba cipollina.

insalata carne bollita e patate con capperi

Ingredienti per 4 porzioni

– 1 limone

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 1/2 mazzetto di erba cipollina

– 2 cucchiai di capperi

– 300 gr. di carne già bollita

– 300 gr. di patate

– 1 dl di olio extravergine d’oliva

– 1/2 cucchiaio di pasta d’acciughe

– sale

– 1 uovo sodo per guarnire

Preparazione insalata carne bollita

Lavare le patate, metterle in una pentola, coprirle con acqua fredda e portare ad ebollizione, continuando la cottura per ulteriori 20 minuti.

Scolarle, lasciare riposare per un’ora, poi sbucciarle e tagliarle a fette non troppo sottili da disporre su un vassoio di portata.

Tritare i capperi, mettere il trito in una ciotolina e metterlo da parte, spremere il limone, lavare e asciugare prezzemolo e erba cipollina prima di tritarli.

Mescolare in una ciotola l’olio con il succo di limone, aggiungere il trito di prezzemolo e erba cipollina, la pasta di acciughe, i capperi e un pizzico di sale.

Mescolare fino ad ottenere una salsa bene amalgamata. Tagliare la carne cotta a fette sottili e metterla in una terrina.

Distribuire su di essa metà della salsa preparata, coprire la terrina e riporre il recipiente dentro al frigo per circa un’ora.

Irrorare le fette di patate con la salsa rimanente, adagiandovi sopra le fettine di carne, poi decorare il centro con le fettine di uovo sodo.

Dritte del giorno

Da non perdere