Ile de France: cosa vedere nella regione francese

Cosa vedere nella regione francese di Ile de France, territorio che evoca subito Parigi, ma in realtà in esso si trovano anche altri luoghi interessanti che meritano attenzione.

Basilica gotica di Saint Denis - Ile de France

Turismo Ile de France

Nell’Ile de France oltre a Parigi si trovano anche molti altri tesori tra cui maestosi castelli, parchi e giardini, città dei re, antiche abbazie, boschi e corsi d’acqua ideali per fare sport, parchi naturali con un ottima gastronomia ricca di ricette di cucina tipica francese.

La Défense è un quartiere moderno situato ad ovest di Parigi, noto come centro affari di difesa e comprendente torri moderne e un arco immenso chiamato la Grande Arche.

A Saint Denis si trova la basilica gotica, dove sono sepolti i re di Francia, e il mercato delle pulci di Saint Ouen.

Seine et Marne, in italiano Senna e Marna, è il maggiore dipartimento dell’Ile de France ed è famoso per il formaggio tipico, Brie de Meaux, oltre che per i castelli, tra cui Fontainebleau, e il famoso parco a tema Disneyland Parigi.

Da visitare la Foresta di Fontainebleau, indicata per gli amanti degli sport all’aperto, la valle del Gran Morin, a cui si sono ispirati pittori impressionisti, le città medievali di Provins, Moret sur Loing e Meaux.

A Marne la Vallèe si trova Disneiland Paris, il celebre parco giochi parigino.

Val d’Oise è un dipartimento che si trova a nord rispetto a Parigi, situato lungo il corso della Senna e attraversato dal fiume Oise, comprende il Vexin Francais e l’Oise Pays de France, due importanti parchi regionali.

Non mancano borghi tipici oltre a castelli e musei, possono essere praticate attività sportiva all’aperto in terra e in acqua.