dunnottar castle aberdeen scozia
Booking.com

Highlands: cosa vedere nella regione della Scozia

Cosa vedere nelle Highlands, attrazioni e luoghi da visitare girovagando tra i meravigliosi paesaggi di questa regione montuosa della Scozia.



Turismo Highlands Scozzesi

La Scozia è attraversata in diagonale da una linea di faglia chiamata dai geologi Highland Boundary, a nord di essa si trovano le Highlands, una regione montuosa dove le rocce s’innalzano in colline rivestite di solitarie brughiere solcate da lunghi muretti di pietre a secco e pittoreschi laghi occupano le valli.

Il paesaggio di grande bellezza, che comprende anche la costa e le isole, si estende dalla cittadina di Helensburgh, sulla costa occidentale, fino al porto di Stonehaven, sulla costa orientale, caratterizzata da alcune aree fertili e pianeggianti.

I principali centri storici di questa regione sono Aberdeen, Dundee, Inverness e Perth.

Argyll è la regione situata sulla costa dell’Atlantico, il suo centro principale è Oban, da dove partono traghetti per visitare alcune delle Isole Ebridi Interne e Esterne.

Le Isole Ebridi sono un arcipelago che si allunga nell’Oceano Atlantico a ovest della costa scozzese.

Balmoral Castle, residenza privata reale, si trova nell’Aberdeenshire, in una zona caratterizzata da una notevole bellezza naturalistica.

Nel Parco Nazionale Cairngorms è compresa l’omonima catena montuosa, con vette superiori a 1200 metri di altitudine.

Si tratta di un’area che conserva un importante patrimonio naturale, il cui accesso più diretto è dalla cittadina di Aviemore, che si trova sulla strada fra Inverness e Perth.

La Strathspey Railway, antica linea ferroviaria a vapore, consente un magnifico viaggio da Aviemore a Broomhill, lungo la famosa valle del fiume Spey.

Dunnottar Castle, situato a circa 30 Km da Aberdeen, è una spettacolare rovina posta a picco sul Mare del Nord.

A Edzell Castle sono molto belli i giardini, del castello risalente al sedicesimo secolo sono rimaste solo le rovine.

Eilean Donan Castle, si trova su un’isoletta all’incrocio tra Loch Duich, Loch Alsh e Loch Long.

Il castello è importante sotto l’aspetto artistico e storico, poco distante si trova la profonda insenatura di Loch Carron e la cittadina omonima, famosa per la tessitura di tartan.

Elgin, cittadina situata appena all’interno della costa del Mare del Nord, dal punto di vista architettonico si distingue per la cattedrale duecentesca parzialmente in rovina.

Loch Ness, posto a Sud-Ovest della città di Inverness, è il lago famoso per il mostro, che secondo la leggenda abiterebbe nelle sue acque.

Lungo la riva, sul promontorio roccioso, si elevano le rovine del trecentesco Urquhart Castle.

All’estremità meridionale del lago si trova Fort Augustus, continuando verso sud si giunge a Loch Lochy e alla cittadina di Fort William.

Ullapool, che si trova sulle rive del lago di Loch Broom, costituisce uno dei più importanti centri turistici della zona Wester Ross.

A nord della cittadina si trova la Contea del Sutherland, caratterizzata dalla presenza di molti laghi e bellissimi paesaggi.

Il Porto di Ullapool viene utilizzato dai traghetti che forniscono il collegamento per Stornoway, nelle isole Ebridi Esterne.

Da Ullapool verso nord, attraversando la Inverpolly National Nature Reserve, si giunge nel pittoresco villaggio di Lochinver.

Più a nord, imbarcandosi a Keoldale su un traghetto che attraversa il Kyle of Durness, si raggiunge il solitario e affascinante Cape Wrath.

Seguendo la costa settentrionale si può proseguire fino a Thurso, dal cui porto partono i traghetti per le Orcadi.