Henry Ford: frasi celebri, aforismi e citazioni

Aforismi e frasi di Henry Ford, citazioni famose di questo capace imprenditore statunitense che dedicò la sua attività produttiva alle automobili di marca Ford.

Henry Ford: frasi celebri

Frasi celebri Ford

– Il profitto è la naturale conseguenza di un lavoro fatto bene.

– Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione.

– Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando.

– Il mio miglior amico è colui che sa tirare fuori il meglio di me.

– Quando tutto sembra essere contro, ricorda che l’aereo decolla controvento, non con il vento in coda.

– Quello che non c’è non si rompe.

– Chi teme di fallire limita le sue attività. Il fallimento è solo l’opportunità più intelligente per ricominciare.

– Non è l’azienda che paga i salari. L’azienda semplicemente maneggia il denaro. È il cliente che paga i salari.

– Il genio viene raramente riconosciuto per ciò che è: una grande capacità per il duro lavoro.

– Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo.

– Tutto quello che ti capita dipende da te.

– Se il denaro è la tua speranza per l’indipendenza, non ne avrai mai. La sola vera sicurezza che un uomo può avere a questo mondo è una scorta di conoscenza, esperienza e capacità.

– Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare.

– Una delle più grandi scoperte che un uomo può fare, una delle sue più grandi sorprese, è scoprire che può fare ciò che aveva paura di non poter fare.

– Che tu creda di potere o di non potere… hai ragione.

– Quelli che rinunciano sono più numerosi di quelli che falliscono.

– Inizia da qualche parte: non puoi costruirti una reputazione su quello che intendi fare.

– L’entusiasmo è alla base di tutti i progressi.

– Il tempo e il denaro spesi nell’aiutare gli uomini a fare di più per loro stessi è molto meglio del semplice dare.

– Abbiamo bisogno di persone brave, non solo di brave persone.

– L’avvocato è il complice naturale del banchiere.

– Non considero le macchine che portano il mio nome semplicemente delle macchine. Se non fossero che quello, mi sarei occupato d’altro. Per me sono la concreta realizzazione di una teoria che mira a fare di questo mondo un posto migliore per gli uomini.

– Non trovare la colpa. Trova il rimedio.

– Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.

– Ciò che definiamo male è semplicemente ignoranza, che batte la testa nelle tenebre.

– Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia venti od ottant’anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.

– Il denaro è come un braccio o una gamba: o lo usi o lo perdi.

– Pensare è il lavoro più pesante che ci sia.

– Se c’è un segreto del successo, è questo: comprendere il punto di vista dell’altro e vedere le cose attraverso i suoi occhi.

– Chi ha paura degli insuccessi limita le sue attività. L’insuccesso è semplicemente un’opportunità per iniziare di nuovo, questa volta in modo più intelligente.

– Fare per il mondo più di quanto il mondo faccia per te – questo è successo.

– Il meglio che possiamo fare è cogliere le opportunità, calcolare i rischi connessi, stimare la nostra abilità di gestirli, e fare i nostri progetti con fiducia.

– Quando lavoriamo dobbiamo lavorare. Quando giochiamo dobbiamo giocare… Quando il lavoro è finito, allora può venire il gioco, ma non prima.

– Uno dei risultati più notevoli del tenere basso il prezzo delle nostre auto è stato la graduale diminuzione della durata del ciclo di produzione. Più l’articolo si muove lentamente in produzione, infatti, più costa.

– Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo.

– Prima di ogni altra cosa, stare pronti è il segreto del successo.

– Solo chi non osa non sbaglia.

– Le due cose più importanti non compaiono nel bilancio di un’impresa: la sua reputazione ed i suoi uomini.

– Prima mettiamo le auto in circolazione, poi vengono anche le strade.

– Abbiamo bisogno di persone brave, non solo di brave persone.

– C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.

– Io sto cercando parecchi uomini che abbiano l’infinita capacità di non conoscere quello che non può essere fatto.

– È meglio vendere un gran numero di autovetture con un basso margine ragionevole che venderne meno con un ampio margine di profitto… Questo consente ad un numero maggiore di persone di comprare e godersi (l’autovettura) e dà ad un numero maggiore di persone impiego ad un buon salario. Questi sono due scopi che ho nella vita.

– Puoi fare qualsiasi cosa se hai entusiasmo. L’entusiasmo è il lievito che permette alle tue speranze di elevarsi fino alle stelle. Con esso, ci sono le realizzazioni. Senza di esso ci sono solo alibi.

– Non ci si può costruire una reputazione su ciò che si intende fare.

– Sia che tu pensi di farcela oppure di non farcela, hai ragione.

– La vita è una serie di esperienze, ciascuna delle quali ci rende più grandi, anche se è difficile rendersene conto. Perché il mondo è stato creato per sviluppare il carattere, e noi dobbiamo imparare che i rovesci e le sofferenze che sopportiamo ci aiutano nel nostro cammino.

– L’uomo che è troppo statico nel cambiare è già morto. Il funerale è un semplice dettaglio.

– Chi taglia la propria legna si riscalda due volte.

– Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione.

– Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare.

– La pena capitale è tanto fondamentalmente sbagliata per la cura del crimine quanto la carità è sbagliata per la cura della povertà.

– L’abolizione del commercio degli alcolici è definitiva come l’abolizione della schiavitù.

– Ogni fallimento è solamente un’opportunità per diventare più intelligente.

– Un idealista è una persona che aiuta gli altri a prosperare.

– Piccole macchine, piccoli profitti.

– Non c’è felicità se non nel realizzare che abbiamo compiuto qualcosa.

– Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.

– Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.