Gran Bacino, viaggi nel deserto degli Stati Uniti occidentali

Informazioni geografiche sulla regione del Gran Bacino, territorio occupato e caratteristiche geologiche, laghi salati nel deserto.

deserto del Mojave - Gran Bacino (Usa)

Dove si trova il Gran Bacino

Il Gran Bacino comprende un’ampia regione della parte occidentale degli Stati Uniti, chiusa tra l’altopiano del Columbia a nord, la catena dei monti Wasatch che fanno parte delle Montagne Rocciose a est, la Catena delle Cascate e la Sierra Nevada a ovest.

La formazione risale a circa due milioni di anni fa a seguito di sommovimenti in senso verticale della crosta terrestre che causarono il sollevamento di una vasta zolla sedimentaria.

Si compone di varie catene montuose con altezze comprese tra i 1200 e 1500 metri, con depressioni di forma allungata e alcune zone di pianura mescolate con rilievi qua e là.

Il territorio di questa regione ha un’estensione di circa mezzo milione di chilometri quadrati e va ad occupare quasi completamente lo stato del Nevada e l’Utah occidentale.

Deserto del Gran Bacino

È in gran parte occupato da bacini lacustri salati, tra cui il Grande Lago Salato, e da alcuni deserti come il Black Rock Desert, quello del Grande Lago Salato e del Mojave.

Il clima arido non favorisce la vegetazione e la poca quantità di acqua che si raccoglie in questa zona non arriva a defluire verso il mare come anche i fiumi, di cui il maggiore è l’Humboldt, che lungo il corso si disperdono anche per evaporazione.

Si tratta di una vasta area detta endoreica, in quanto nessun suo corso d’acqua raggiunge l’oceano.

Al centro del Gran Bacino è situata una vasta depressione che rappresenta il fondo del Bonneville, un lago preistorico, di cui rimangono le ultime tracce nel Gran Lago Salato e nei laghi Sevier e Utah.

Dritte del giorno

Da non perdere