Gnocchi verdi con gamberi e bottarga, ricetta con spinaci

Come fare gli gnocchi verdi con gamberi e bottarga, un primo piatto a base di pesce ricco di gusto, realizzato con gnocchi fatti in casa con gli spinaci.

gnocchi verdi con gamberi e bottarga

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi

– 120 g di farina bianca “00”

– 3 patate

– 2 uova

– 1 mazzetto di spinaci

– 1 cucchiaio di parmigiano

– sale

Per il condimento

– 200 g di code di gambero

– 10 pomodorini ciliegini

– 1/2 peperoncino

– 1 scalogno

– prezzemolo

– 10 g di bottarga

– 100 ml di brodo di pesce o acqua calda

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– sale e pepe

Come preparare gli gnocchi verdi con gamberi e bottarga

Pulire, lavare e cuocere gli spinaci in un tegame senza aggiungere acqua, poi raffreddarli sotto l’acqua fredda, strizzarli e tritarli finemente.

Lavare e lessare le patate con la buccia mettendole in una pentola con acqua fredda salata portata a ebollizione, per circa 20 minuti, poi scolarle, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate.

Mettere la purea di patate in una ciotola con le uova, il parmigiano, gli spinaci, il sale e la farina.

Impastare velocemente tutti gli ingredienti, coprire con un tovagliolo e fare riposare per 10 minuti.

Sopra un piano di lavoro prendere la pasta e formare dei filoncini con le mani, aiutandosi con la farina.

Tagliare i filoncini a tocchetti dandoli la forma un pò rotondeggiante.

Sgusciare i gamberi e tagliarli a pezzettini.

Lavare i pomodorini, dividerli in 4 parti e toglierci i semi.

In una padella con l’olio e il peperoncino sbriciolato, fare appassire lo scalogno tritato.

Aggiungere i pomodori, e dopo 2 o 3 minuti i gamberi.

Sfumare con il brodo di pesce oppure con l’acqua calda, abbassare la fiamma e fare ridurre la salsa, spolverizzare con il prezzemolo e aggiustare di sale e pepe.

In una pentola con acqua in ebollizione salata, tuffarci gli gnocchi, quando vengono a galla scolarli e trasferirli in una padella con la salsa, quindi farli addensare a fiamma vivace.

Completare il piatto con la bottarga grattugiata e servire subito.

Dritte del giorno

Da non perdere