Francavilla al Mare: cosa visitare, spiagge, carnevale, Torre Ciarrapico

Cosa vedere a Francavilla al Mare, località situata in Abruzzo nella provincia di Chieti e meta turistica balneare fin dal 1873, rinomata per le sue spiagge di sabbia e conosciuta anche per le manifestazioni che vi si tengono durante il periodo del carnevale, che è il più antico della regione.

Torre Ciarrapico, Francavilla al Mare

Visitare Francavilla

Distrutta quasi completamente durante la seconda guerra mondiale, Francavilla al Mare fu ricostruita con impronta moderna e ampliata lungo la fascia litoranea, che è caratterizzata da estese spiagge sabbiose.

Grazie alle sue spiagge alla qualità indiscutibile del suo mare, Francavilla al Mare rientra tra le destinazioni balneari più rinomate della zona.

Sicuramente da visitare è la chiesa di Santa Maria Maggiore risalente al XIX secolo, dove è conservato al suo interno un ostensorio in argento dorato e smaltato del 1413, opera dell’artista Nicola da Guardiagrele.

Il palazzo San Domenico, un tempo rispettivamente municipio e convento, fu ricostruito nel 1948 e attualmente ospita al suo interno il Museo Michetti, dove si trovano pregevoli tele del pittore Francesco Paolo Michetti, ispirate alle processioni e alle feste tradizionali abruzzesi.

Nonostante i bombardamenti subiti nelle passate guerre, a Francavilla al Mare sono presenti ancora alcune torri di origine medievale, tra cui la Torre Masci, la Torre d’Argento e la Torre Ciarrapico.

Un evento molto popolare è il Carnevale d’Abruzzo, detto anche francavillese, che è una delle ricorrenze tradizionali più radicate a Francavilla al Mare.

Dritte del giorno

Da non perdere