Fiji vacanze: guida viaggi nelle isole del mare di Koro

Guida turistica Fiji, tutte le informazioni utili e le cose da sapere per visitare queste isole, periodo migliore, quando andare e documenti necessari.

cartina fiji
cartina fiji

Isole Fiji in breve

  • Capitale: Suva (si trova sull’isola di Viti Levu)
  • Superficie in kmq: 18.272
  • Numero di abitanti: 838.699 (2007)
  • Religione: Più della metà della popolazione è cristiana (metodista e cattolica), il rimanente è induista e una piccola minoranza musulmana.

Dove si trovano le isole Fiji

bandiera viaggi Fiji Le Fiji sono un arcipelago formato da oltre 300 isole disposte a ferro di cavallo, di cui 110 abitate, circondate dal mare di Koro nell’oceano Pacifico sud occidentale, facenti parte della Melanesia. Le isole dell’arcipelago sono di origine vulcanica, alcune presentano una morfologia in prevalenza montuosa con fasce pianeggianti lungo la costa, altre sono atolli corallini sabbiosi, oppure isolotti vulcanici, dai crateri inattivi. Le principali isole Fiji sono Viti Levu, Vanua Levu, Taveuni, Kandavu, Koro e Rotuma. Il monte il monte Victoria o Tomaniivi con i suoi 1.324 m è la vetta maggiore situata a Viti Levu.

Idrografia

I principali corsi d’acqua, il Sigatoka ed il Rewa, si trovano nell’isola più grande dell’arcipelago, Viti Levu.

Clima Fiji

Le isole Fiji, situate nella fascia intertropicale, hanno un clima caldo per tutto l’anno, con una temperatura media annuale di 25° C, ed una stagione piovosa durante l’estate australe. I mesi più piovosi sono febbraio e marzo e quelli più caldi sono i mesi di gennaio e febbraio.

Popolazione

La popolazione autoctona, che appartiene al ceppo melanesiano dei figiani, corrisponde al 50% ca. degli abitanti delle isole Fiji. Il rimanente è formato da indiani, (40% ca.), giunti nel periodo della colonizzazione inglese, e da minoranze polinesiane, europee e cinesi.

Fuso orario isole Fiji

La differenza di fuso orario alle Isole Fiji è di 11 ore avanti, rispetto all’Italia. (10 ore avanti quando in Italia è in vigore l’ora legale).

Lingua parlata

La lingua ufficiale delle Isole Fiji è l’inglese. Oltre all’inglese le principali lingue parlate sono il fijiano e l’hindostano.

Economia

La situazione politica ed economica delle Fiji è influenzata dal passato coloniale di questo paese. La conseguente espansione della popolazione di origine indiana, dovuta agli inglesi che fecero arrivare dalle indie verso la fine del 1800 lavoratori da impiegare nelle piantagioni di canna da zucchero, con il tempo ha creato situazioni di conflittualità di interessi con la popolazione autoctona. L’economia fijiana si basa soprattutto sulla produzione agricola, principalmente coltivazione di canna da zucchero, che viene lavorata negli zuccherifici e largamente esportata.

Inoltre ci sono coltivazioni di palma da cocco e frutta esotica. Per il fabbisogno interno vengono coltivati riso, manioca e patate dolci. Importanti le riserve di oro, argento, rame, manganese. Di rilievo la presenza di foreste tropicali che forniscono legname per il consumo interno. Per quanto riguarda i prodotti industriali, il paese dipende dall’estero. Il settore del turismo è un elemento trainante per l’economia.

Quando andare alle Fiji

Considerando che il clima delle Fiji è gradevole durante tutto l’anno, il periodo da preferire per visitare queste isole è la stagione secca, che va da maggio a ottobre. In questi mesi piove meno, le temperature sono più fresche ed il tasso di umidità è più basso. Durante la stagione delle piogge, fra novembre ed aprile, si possono verificare cicloni.

Documenti necessari viaggi Fiji

Per entrare alle isole Fiji occorre il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso ed essere in possesso del biglietto aereo di ritorno o di proseguimento del viaggio. Ai cittadini italiani, il visto turistico viene rilasciato al momento dell’arrivo.

Telefono

– Il prefisso internazionale per telefonare dall’Italia alle isole Fiji è: 00679
– Il prefisso internazionale per telefonare dalle isole Fiji in Italia è: 0539

Elettricità

La corrente elettrica è a 240 V 50 Hz. Prese di vari tipi, pertanto è opportuno munirsi di adattatore di corrente.

Moneta e carta di credito

La moneta ufficiale delle isole Fiji è il dollaro figiano. E’ possibile cambiare la valuta presso gli uffici di cambio all’aeroporto, presso le banche ed i maggiori alberghi. Le principali carte di credito sono accettate nelle agenzie di viaggi, hotel, ristoranti e negozi, delle zone turistiche.

Come arrivare alle isole Fiji

L’aeroporto internazionale di Nadi, situato sull’isola di Viti Levu, è il principale aeroporto delle isole Fiji ed è servito dalle più importanti compagnie aeree internazionali. Dall’Italia non è possibile raggiungere le Fiji con voli diretti, di solito è previsto uno scalo a Los Angeles. Considerando la durata del volo aereo ed il costo del biglietto, la visita di queste isole può essere inserita all’interno di un viaggio più ampio che preveda l’Australia o la Nuova Zelanda e gli Stati Uniti. Air Pacific (la compagnia di bandiera) collega le isole Fiji agli Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Giappone e altri paesi del Pacifico. Air New Zealand, la compagnia aerea neozelandese, vola da Milano e Roma in coincidenza con Alitalia e British Airways via Londra – Los Angeles.

Vaccinazione Fiji

Per visitare le isole Fiji nessuna vaccinazione è obbligatoria. La vaccinazione contro la febbre gialla è richiesta solo a coloro che provengono da zone infette. Sono consigliate le vaccinazioni contro l’epatite A e B ed è bene bere solo acqua e bevande imbottigliate senza aggiunta di ghiaccio, ed evitare di mangiare cibi crudi. Inoltre è consigliata la stipulazione, prima della partenza, di un’assicurazione sanitaria che copra, in caso di necessità, le spese mediche ed eventuale rimpatrio.

Dritte del giorno