Frasi sul dimenticare: aforismi, citazioni

Frasi sul dimenticare
Frasi sul dimenticare

Citazioni, aforismi e frasi sul dimenticare, ovvero sul cancellare dalla memoria non ricordando più qualsiasi cosa in maniera temporanea o permanente, spesso in relazione al tempo trascorso.

Citazioni sul dimenticare

– L’originalità è l’arte sottile di ricordare ciò che ascolti ma di dimenticare dove l’hai udito. (Laurence Johnston Peter)

– Ricordati di dimenticare. (Friedrich Nietzsche)

– Non rimuginare sul passato, ma non dimenticarlo nemmeno. (Thomas Head Raddall)

– Lo stupido non perdona e non dimentica; l’ingenuo perdona e dimentica; il saggio perdona ma non dimentica. (Thomas Szasz)

– A volte basta un attimo per scordare una vita, ma a volte non basta una vita per scordare un attimo. (Jim Morrison)

– Importante è ricordare ma più importante è dimenticare. (Rainer Maria Rilke)

– Puoi dimenticare la persona con cui hai riso, mai quella con cui hai pianto. (Khalil Gibran)

– Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi. (John Fitzgerald Kennedy)

– Rimedio alle offese è il dimenticarle. (Publilio Siro)

– Amare è così breve, e dimenticare così lungo. (Pablo Neruda)

– Riuscire a dimenticare è segno di uno spirito forte ed equilibrato. (Jack London)

– Se fossi sicuro di dover condividere l’immortalità con certa gente, preferirei un oblio in camere separate. (Karl Kraus)

– L’uomo perdona e dimentica, la donna perdona solamente. (Philippe Gerfaut)

– Si può perdonare, ma dimenticare è impossibile. (Honoré de Balzac)

– L’arte non è altro che un mezzo per dimenticare l’umana tragedia per qualche tempo. (Isaac Bashevis Singer)

– Leggi per ricordare, scrivi per dimenticare. (Aaron Haspel)

– Prima bisogna sapere il latino, e poi bisogna dimenticarlo. (Montesquieu)

– Puoi dimenticare la persona con cui hai riso, mai quella con la quale hai pianto. (Khalil Gibran)

– Alcune persone si rammaricano di avere scarsa memoria. Ahimè! È molto più difficile dimenticare. (Dorothee Deluzy)

– Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare. (William Lyon Phelps)

– Ciò che logora più rapidamente e nel modo peggiore la nostra anima è perdonare senza dimenticare. (Arthur Schnitzler)

– Beati coloro che possono dare senza ricordare e prendere senza dimenticare. (Melvin Schleeds)

– Ci dimentichiamo le cose che vorremmo ricordare e ricordiamo quelle che vorremmo dimenticare. (Cormac Mccarthy)

– Ho imparato che la gente si dimentica quello che hai detto, la gente si dimentica quello che hai fatto, ma la gente non potrà mai dimenticare come li hai fatti sentire. (Maya Angelou)

– Dimenticare e perdonare. Questo non è difficile se viene compreso correttamente. Significa dimenticare doveri scomodi, poi perdonare te stesso per aver dimenticato. Con una rigida pratica e una ferma determinazione, viene facile. (Mark Twain)

– Le nostre memorie sono indipendenti dalle nostre volontà. Non è così facile dimenticare. (Richard Brinsley Sheridan)

Aforismi sul dimenticare

– Se volete dimenticare qualcosa su due piedi non dovete far altro che scrivervi, su un pezzetto di carta, che è una cosa da ricordare. (Edgar Allan Poe)

– Gli amori muoiono di disgusto, e l’oblio li seppellisce. (Jean de La Bruyère)

– Importante è ricordare ma più importante è dimenticare. (Rainer Maria Rilke)

– Mai dimenticherò quel silenzio notturno che mi ha tolto per l’eternità il desiderio di vivere. (Elie Wiesel)

– Spesso ciò che conviene fa dimenticare ciò che è giusto. (Bodie Thoene)

– La mia memoria è eccellente per dimenticare. (Robert Louis Stevenson)

– Odiarsi è più facile di quanto si creda. La grazia consiste nel dimenticarsi. (George Bernanos)

– La memoria ci presenta non ciò che scegliamo, ma ciò che le piace. Anzi, non c’è nulla che ci imprima così vivamente qualcosa nella memoria come il desiderio di dimenticarla. (Michel de Montaigne)

– Anche avere ricordi non basta. Si deve poterli dimenticare, quando sono molti, e si deve avere la grande pazienza di aspettare che ritornino. (Rainer Maria Rilke)

– L’eterno oblio quotidiano, irritante, subentra già un attimo dopo la percezione. (Peter Handke)

– L’amore tutto dimentica, tutto perdona, dà tutto senza riserve. (Padre Pio)

– Lo scopo di ogni scrittore: comunicare un’impressione che non si potrà più dimenticare. (Marguerite Yourcenar)

– Fa parte delle imperfezioni e delle rinunce della vita umana il fatto che la nostra infanzia debba diventarci estranea e cadere nell’oblio, come un tesoro sfuggito a mani che giocavano, e precipitato in un pozzo profondo. (Hermann Hesse)

– Dimentichiamo troppo in fretta le cose che pensavamo di non poter mai dimenticare. (Joan Didion)

– Dimentichiamo quello che è già successo, perché ci si può lamentare, ma non tornare indietro. (Tito Livio)

– Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita. (Hermann Hesse)

– I giorni in cui dimentico sono finiti. Stanno per cominciare i giorni in cui ricordo. (Tim Roth)

– Dimenticanza è sciagura, mentre memoria è riscatto. (Anneliese Knoop-Graf)

– Allora si viveva di ricordi come al giorno d’oggi si vive della capacità di dimenticare in fretta e con determinazione. (Joseph Roth)

– Nell’oblio vi è un abisso che né la voce né l’occhio potranno mai accorciare. (Khalil Gibran)

– Le offese possono essere perdonate, ma non dimenticate. (Esopo)

– La gente muore solo quando viene dimenticata. (Isabel Allende)

– Bastasse la luna per averti, bastasse il cielo per averti, una vita per amarti…e la morte per dimenticarti. (Oscar Wilde)

– L’oblio è una seconda morte, che le anime grandi temono più della prima. (Stanislas de Boufflers)

– Mescola un po’ d’insania alla tua saggezza: è dolce dimenticare nel luogo giusto. (Omero)

– Il rapido oblio, secondo sudario dei morti. (Alphonse de Lamartine)

Frasi sul dimenticare

– Niente di ciò che abbiamo posseduto nella mente una volta può andare completamente perduto. (Sigmund Freud)

– A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo. (Jim Morrison)

– Dimentica le offese, non dimenticare mai le cortesie. (Confucio)

– Ci vuole più coraggio per dimenticare che per ricordare. (Soren Kierkegaard)

– Tutto il male che si dice della scuola fa dimenticare il numero di bambini che ha salvato dalle tare, dai pregiudizi, dall’ottusità, dall’ignoranza, dalla stupidità, dalla cupidigia, dall’immobilità o dal fatalismo delle famiglie. (Daniel Pennac)

– La vita sarebbe impossibile se ricordassimo ogni cosa. Tutto sta a scegliere quello che si deve dimenticare. (Maurice Martin du Gard)

– Anche se la felicità ti dimentica un po’, tu non dimenticarla mai del tutto. (Jacques Prévert)

– L’oblio sarebbe un rimedio sovrano, se non ci ricordassimo d’avere obliato. (Antoine Rivarol)

– Dimenticare è molto spesso determinato da un motivo inconscio e permette sempre di dedurre le intenzioni segrete della persona che dimentica. (Sigmund Freud)

– E’ difficile dimenticare qualcuno che ti ha dato molto da ricordare. (John Green)

– Dimenticare il dolore è difficilissimo, ma ricordare la dolcezza lo è ancora di più. La felicità non ci lascia cicatrici da mostrare. Dalla quiete impariamo così poco. (Chuck Palahniuk)

– L’oblio è una forma di libertà. (Kahlil Gibran)

– Nulla viene dimenticato più lentamente di un’offesa, e nulla più velocemente di un favore. (Martin Luther King)

– Kitty capì che bastava soltanto dimenticare se stessi e amare gli altri, e si poteva essere calmi, felici, ottimi. (Lev Tolstoj)

– Amare è così breve, e dimenticare così lungo. (Pablo Neruda)

– Oblio: una spugna che non si trova mai quando se ne ha bisogno. (Pierre Véron)

– Io non parlo di vendette né di perdoni; la dimenticanza è l’unica vendetta e l’unico perdono. (Jorge Luis Borges)

– Sempre c’è un domani e la vita ci dà un’altra possibilità per fare le cose bene, ma se mi sbagliassi e oggi fosse tutto ciò che ci rimane, mi piacerebbe dirti quanto ti amo, che mai ti dimenticherò. (Gabriel García Márquez)

– Dio non ci dimentica mai; siamo noi che dimentichiamo Lui. (Mahatma Gandhi)

– Mi ricordo di quanto non vorrei: non posso dimenticare quello che vorrei. (Marco Tullio Cicerone)

– Ecco il problema di chi beve, pensai versandomene un altro: se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; se non succede niente si beve per far succedere qualcosa. (Charles Bukowski)

– Talvolta conviene dimenticare anche chi sei. (Publilio Siro)

– Aspettare è doloroso. Dimenticare è doloroso. Ma non sapere quale decisione prendere è la peggiore delle sofferenze. (Paulo Coelho)

– Dimenticare non vuol dire cancellare, ma ricordare senza soffrire. (Paulo Coelho)

– Ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, tutta una vita per dimenticarla. (Charlie Chaplin)

– E’ più facile di quanto si creda odiarsi. La grazia è dimenticare. (Georges Bernanos)

– Mi ricordo di quanto non vorrei: non posso dimenticare quello che vorrei. (Cicerone)

Modifica impostazioni privacy