Frasi sul destino: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sul destino, ovvero sul raggruppamento delle cause ritenute responsabili degli eventi sopraggiunti nel corso della vita, inteso frequentemente come una potenza superiore che regola il futuro secondo leggi che la ragione umana non riesce a indagare.

Citazioni sul destino

– Il destino degli animali è indissolubilmente legato al destino degli uomini. (Emile Zola)

– Quel che temiamo più di ogni cosa, ha una proterva tendenza a succedere realmente. (Theodor Adorno)

– Ogni giocatore deve accettare le carte che la vita gli distribuisce. Ma una volta che le ha in mano, lui soltanto deve decidere come giocarle in modo da vincere la partita. (Voltaire)

– Un uomo gradatamente si identifica con la forma del proprio destino. Un uomo è, a lungo andare, le proprie circostanze. (Jorge Luis Borges)

– E’ il destino che mescola le carte, ma è l’uomo che gioca la partita. (Victor Hugo)

– Quando non ho avuto più niente da perdere, ho ottenuto tutto. Quando ho cessato di essere chi ero, ho ritrovato me stesso. Quando ho conosciuto l’umiliazione ma ho continuato a camminare, ho capito che ero libero di scegliere il mio destino. (Paulo Coelho)

– Abbiamo paura di perdere soltanto ciò che possediamo, sia esso la nostra vita o i nostri poderi. Ma la paura passa quando ci rendiamo conto che la nostra storia e la storia del mondo sono state scritte dalla stessa Mano. (Paulo Coelho)

– Quando hai terminato di ridere, respira profondo. Sei riuscito a burlare il destino per un istante. (Anna Lullick Lackner)

– L’umanità respinge il cieco caso e il potere del destino. Essa ha in mano il proprio destino. (Johann Gottlieb Fichte)

– Il momento in cui con più probabilità può succederti qualcosa di veramente straordinario, è quello in cui sei certo che niente potrà accaderti. (Jane Pauley)

– Ogni uomo ha un suo compito nella vita, e non è mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi. (Hermann Hesse)

– Il destino, il caso, la Volontà di Dio, noi tutti cerchiamo di spiegare la nostra vita in qualche modo. Quali sono le probabilità che due gocce di pioggia, remote dal cielo, si fondano su un vetro? Deve essere destino. (Robert Brault)

– Il risultato è nelle mani di Dio. (Pindaro)

– Alcune strade portano più ad un destino che a una destinazione. (Jules Verne)

– Ripugna allo spirito umano accettare la propria esistenza dalle mani della sorte, esser null’altro che il prodotto caduco di circostanze alle quali nessun dio presieda. (Marguerite Yourcenar)

– Le coincidenze sono le cicatrici del destino. (Carlos Ruiz Zafón)

– Noi siamo responsabili di tutto ciò che accade in questo momento. Siamo i guerrieri della luce e, con la forza del nostro amore e della nostra volontà, possiamo cambiare il nostro destino e il destino di tanta gente. (Paulo Coelho)

– Che meraviglioso destino! Vivere di Dio e con Dio sempre, per essere felici in eterno insieme a lui! (Giovanni Paolo II)

– Cinque destini guidano l’uomo: la sua natura spirituale, il suo corpo, il suo popolo, la sua terra, la lingua: sollevarsi sopra tutti e cinque, questo è il divino. (Hugo von Hofmannsthal)

– Io credevo che la strada passasse per l’uomo, e dall’uomo dovesse nascere il destino. (Pablo Neruda)

– Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi. (William Shakespeare)

– Si reincontra spesso il proprio destino lungo le strade che si prendono per evitarlo. (Jean De La Fontaine)

– Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prim’ancora che i corpi si vedano. Generalmente, essi avvengono quando arriviamo a un limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente. Gli incontri ci aspettano, ma la maggior parte delle volte evitiamo che si verifichino. Se siamo disperati, invece, se non abbiamo più nulla da perdere oppure siamo entusiasti della vita, allora l’ignoto si manifesta e il nostro universo cambia rotta. (Paulo Coelho)

– A ciascuno è destinato il suo giorno. Breve e inesorabile è per tutti il tempo della vita, ma la virtù per mezzo delle azioni può prolungarla con la fama. (Virgilio)

– Io ho preso il destino per la gola. (Ludwig van Beethoven)

– Non sono gli uomini a dominare la sorte ma è la sorte a dominare gli uomini. (Erodoto)

– Le stagioni non si spingono l’un l’altra, e nemmeno le nuvole fanno a gara col vento attraverso i cieli. Tutte le cose accadono al loro momento opportuno. (Dan Millman)

– Il destino non è una questione di fortuna, è questione di scelte: non qualcosa che va aspettato, ma qualcosa che deve essere raggiunto. (William Jennings Bryan)

– Ciascuno di noi nasce con un compito solitario da svolgere e coloro che incontra lo aiutano a compierlo oppure glielo rendono ancora più difficile: sfortunato colui che non sa distinguere gli uni dagli altri. (Christian Bobin)

Aforismi sul destino

– Ciò a cui opponi resistenza persiste. Ciò che accetti può essere cambiato. (Carl Gustav Jung)

– Il destino, quando apre una porta, ne chiude un’altra. Dati certi passi avanti, non è possibile tornare indietro. (Victor Hugo)

– Non c’è destino che non si vinca con il disprezzo. (Albert Camus)

– Il più delle volte, le cose non ci capitano e basta – noi le facciamo accadere col fare ciò che facciamo e nel modo in cui siamo. (Tony Jeary)

– Il destino è un’invenzione della gente fiacca e rassegnata. (Ignazio Silone)

– Ogni uomo ha un suo compito nella vita, e non è mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi. (Hermann Hesse)

– Ma ormai è ora di partire: io verso la morte, voi verso la vita. Chi di noi cammini verso una meta superiore è un mistero per chiunque: non per il mio dio. (Socrate)

– Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo. (Dalai Lama)

– Chi comprende appieno il senso della vita sa che nulla ha inizio e nulla ha fine, e dunque non si lascia sopraffare dall’angoscia. Lotta per ciò in cui crede senza tentare di dimostrare niente a nessuno, palesando la calma silenziosa dell’individuo che ha avuto il coraggio di scegliere il proprio destino. (Paulo Coelho)

– Ho un’ingenua fiducia nell’universo … che ad un certo livello tutto abbia un senso, e possiamo ottenere scorci di quel senso, se ci proviamo. (Mihaly Csikszentmihalyi)

– Ciascuno di noi è l’artefice del suo destino, spetta a noi crearci le cause della felicità. È in gioco la nostra responsabilità e quella di nessun altro. (Dalai Lama)

– A volte si è artefici del proprio destino, altre volte si è artificieri delle mine che il destino dissemina lungo la strada. (Fragmentarius)

– Per raggiungere la serenità interiore, è bene non trascurare quel che c’è di favorevole e di buono negli avvenimenti che ci capitano contro la nostra volontà, oscurando e bilanciando il peggio con il meglio. (Plutarco)

– Il destino è come uno strano, impopolare ristorante, pieno di strani camerieri che ti portano cose che non hai mai chiesto e che non fanno sempre piacere. (Lemony Snicket)

– Avere guai per colpa del destino non è la stessa cosa che averne per colpa nostra. (Orazio)

– Il destino è uno dei molti cappelli che indossa la libertà anche quando pensa di andare a capo scoperto. (Richard Krause)

– Il principio dell’onore e del coraggio consiste propriamente nel considerare piccoli i mali più grandi, se sono causati dal destino, e invece grandi anche i più piccoli, se sono causati dagli uomini. (Arthur Schopenhauer)

– Se sei salito a bordo del treno sbagliato, non ti serve a molto correre lungo il corridoio nella direzione opposta. (Dietrich Bonhoeffer)

– Gli uomini non sono prigionieri dei loro destini, ma sono solo prigionieri delle loro menti. (Franklin Delano Roosevelt)

– Talete ringraziava la sorte per tre cose: prima di tutto, per essere nato uomo e non bestia, secondo, perché era un uomo e non una donna; e terzo, perché era un greco e non un barbaro. (Diogene Il Cinico)

– Il pianto offusca le proprie colpe e permette di accusare, senza obiezioni, il destino. (Italo Svevo)

– Le cose buone capitano solo se sono state pianificate; le cose cattive capitano da sé. (Phil Crosby)

– Catturerò il destino afferrandolo per il collo. Non mi dominerà. (Beethoven)

– Noi non scegliamo affatto. Il nostro destino sceglie. Ed è saggezza mostrarci degni della sua scelta, qualunque essa sia. (Romain Rolland)

– A questo punto, diventa straordinariamente facile comprendere la nostra vita: comunque siamo, non potevamo essere altrimenti. Niente rimpianti, niente strade sbagliate, niente veri errori. L’occhio della necessità svela che ciò che facciamo è soltanto ciò che poteva essere. (James Hillman)

– L’uomo forte crea lui gli eventi, l’uomo debole subisce quelli che il destino gli impone. (Alfred de Vigny)

– Come succede, Mecenate, che nessuno sia mai contento della propria sorte, sia essa frutto di calcolo o di puro caso, e lodi chi fa una vita diversa? (Orazio)

– Siamo tutti soggetti al destino. Ma dobbiamo agire come se non lo fossimo, o moriremmo di disperazione. (Philip Pullman)

– La piccola forza che occorre per spingere una barca nel fiume non deve essere confusa con la forza di questo fiume che da allora in poi la porta. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

Frasi sul destino

– Ho notato che anche le persone che affermano che tutto è già scritto e che non possiamo far nulla per cambiare il destino, si guardano intorno prima di attraversare la strada. (Stephen Hawking)

– Nella vita accade come nel gioco degli scacchi: noi abbozziamo un piano, ma esso è condizionato da ciò che si compiacerà di fare nel gioco degli scacchi l’avversario, nella vita il destino. (Arthur Schopenhauer)

– Pensiamo sempre di essere noi a scegliere. Ma forse in realtà non scegliamo proprio niente. Probabilmente tutto è stato già deciso dall’inizio e noi facciamo solo finta di scegliere. Il libero arbitrio non è altro che un’illusione. (Haruki Murakami)

– Ti prego, fidati di me assolutamente e non pensare mai che ti dimenticherò. Ricorda che non sempre le cose vanno come si vuole, o quantomeno non esattamente. (Wolfgang Amadeus Mozart)

– Rendi cosciente l’inconscio, altrimenti sarà l’inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino. (Carl Gustav Jung)

– Alcune strade portano più ad un destino che a una destinazione. (Jules Verne)

– Nel dare forma alla nostra vita, siamo la stecca da biliardo, il giocatore o la palla? Siamo noi a giocare, o è con noi che si gioca? (Zygmunt Bauman)

– Nel profondo del suo cuore, aspettava che accadesse qualcosa. Come i marinai naufraghi, rivolgeva uno sguardo disperato alla solitudine della sua vita, nella speranza di scorgere una vela bianca tra le lontane nebbie all’orizzonte… Ma non accadeva nulla; Dio voleva così! Il futuro era un corridoio oscuro e la porta in fondo era sbarrata. (Gustave Flaubert)

– Se vuoi cambiare il tuo destino, cambia il tuo atteggiamento. (Amy Tan)

– Siamo destinati per sempre a stare in equilibrio sul confine dell’eternità senza il tuffo definitivo nell’abisso. (Edgar Allan Poe)

– Una dichiarazione d’amore è il passaggio dal caso al destino, ed è per questo che è così pericolosa. (Alain Badiou)

– Chi crede nel destino giustifica l’inerzia. (Cicerone)

– La vita è come un gioco a carte: la mano che ti viene servita rappresenta il determinismo; il modo in cui giochi è il libero arbitrio. (Jawaharlal Nehru)

– Ho lasciato che la mia natura umana si sviluppi, nel modo in cui il suo destino lo vuole, io rimango come sono. (Nisargadatta Maharaj)

– Il posto in cui sei adesso Dio l’ha cerchiato su una mappa per te. (Hafez)

– Noi dobbiamo essere disposti a lasciar andare la vita che abbiamo pianificato, in modo da vivere la vita che ci sta aspettando. (Joseph Campbell)

– Il nostro destino viene formato dai nostri pensieri e dalle nostre azioni. Non possiamo cambiare il vento ma possiamo orientare le vele. (Anthony Robbins)

– Coincidenza è il modo di Dio di restare anonimo. (Albert Einstein)

– Il destino mescola le carte e noi giochiamo. (Arthur Schopenhauer)

– La vita sceglie la musica, noi scegliamo come ballarla. (John Galsworthy)

– Prima che ci incontrassimo, vagavo per la vita senza una direzione, senza una ragione. So che, per qualche motivo, ogni passo che ho fatto da quando ho imparato a camminare, era un passo verso di te. Eravamo destinati ad incontrarci. (Nicholas Sparks)

– Nelle mie scoperte scientifiche ho appreso più col concorso della divina grazia che con i telescopi. (Galileo Galilei)

– Il destino può mutare, la nostra natura mai. (Arthur Schopenhauer)

– Se è destinato a stare nella tua vita, nulla potrà mai farlo andare via. Se non lo è, nulla al mondo potrà mai farlo rimanere. (Lang Leav)

– Gli uomini in certi momenti sono padroni del loro destino; la colpa, caro Bruto, non è delle nostre stelle, ma nei nostri vizi. (William Shakespeare)

– Tutto è determinato da forze sulle quali non abbiamo alcun controllo. Vale per l’insetto come per gli astri. Esseri umani, vegetali o polvere cosmica, tutti danziamo al ritmo di una musica misteriosa, suonata in lontananza da un pifferaio invisibile. (Albert Einstein)

– L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi. (Albert Einstein)

– Spesso s’incontra il proprio destino nella via che s’era presa per evitarlo. (Jean de La Fontaine)