Dakota del Nord e del Sud: cosa vedere nei due stati degli Usa

Viaggio alla scoperta dei territori del Dakota del Nord e del Dakota del Sud, clima, economia e città da visitare tra pianure e colline.

Tempio dei mormoni, Bismarck - Nord Dakota
Tempio dei mormoni, Bismarck - Nord Dakota

Turismo Dakota

Dove si trova, territorio, clima ed economia Dakota, cosa visitare nel Dakota del Nord e nel Dakota del sud. Il Dakota del Nord, costituito da 53 contee, fa parte degli Usa e deve il suo nome al gruppo dei Sioux, uno dei popoli originari degli Stati Uniti.

Geograficamente si trova nella parte centrosettentrionale degli Stati Uniti confinante a nord con il Canada, a sud con il Dakota del Sud, a est con il Minnesota e a ovest con il Montana.

Nella parte orientale ci sono pianure molto fertili terminanti con il fiume Red River mentre in quella occidentale prevale una parte ancora pianeggiante ma arida chiamata le Badlands.

L’economia di questo stato si basa prevalentemente sull’agricoltura. Soprattutto ad est ma in parte anche ad ovest è diffuso l’allevamento del bestiame, in gran parte bovini, mentre nel sottosuolo vicino ai confini col Saskatchewan si trovano giacimenti di lignite.

Dakota del Nord

Le città di rilievo sono Bismarck e Fargo. Bismarck, che è capitale di questo Stato oltre che capoluogo della Contea di Burleigh, è attraversata dal fiume Missouri, e deve il suo nome dal cancelliere tedesco Otto von Bismarck.

Fargo, capoluogo della Contea di Cass e situata nella regione della Red River Valley, rappresenta un centro economico importate nella zona frequentato soprattutto per viaggi di affari.

Dakota del Sud

Il Dakota del Sud, composto da 66 contee, è uno stato geograficamente situato nelle alte pianure del Middle West settentrionale, e, come il Dakota del Nord, prende nome dalla tribù dei Sioux. A nord confina con il Dakota del Nord, a sud con il Nebraska, a est con lo Iowa e il Minnesota, e a ovest con il Wyoming e il Montana.

Nella parte centrale è attraversato dal fiume Missouri con basse colline ad est e canyon profondi a ovest. Volendone fare una suddivisione è possibile suddividere il Dakota del Sud nelle quattro regioni della Drift Prairie, dei Dissected Till Plains, delle Grandi Pianure e delle Black Hills.

Nella Drift Prairie di sono colline basse e laghi glaciali, i Dissected Till Plains sono situati nella parte sud-orientale, le Grandi Pianure si estendono per gran parte della parte ovest dello stato, mentre i Black Hills appaiono meno ospitali.

I fiumi principali del Dakota del Sud sono il fiume Cheyenne, il Missouri, il James River e il White River mentre tra i laghi maggiori possiamo annoverare il Lago Oahe, il Lago Francis Case e il Lago Lewis and Clark.

Il clima nel Dakota del Sud è di tipo continentale con temperatura estive intorno ai 30 gradi come massimo e temperature invernali minime che possono raggiungere anche alcuni gradi sotto lo zero.

Le città maggiori sono Pierre e Sioux Falls. Pierre, capitale dello Stato e capoluogo della Contea di Hughes, è famosa per il suo Memorial Hall. Sioux Falls è la città con il maggior numero di abitanti.