crostini capperi prosciutto crudo

Crostini da spalmare: capperi, prosciutto crudo, uva passa, pinoli

Come fare i crostini da spalmare con composto a base di capperi sotto sale, prosciutto crudo, uva passa, pinoli, cedro candito e zucchero semolato, ricetta da servire fredda.

Ingredienti per 4 persone

– 8 fette di pan carré tostate e tagliate a triangoli (oppure pane casereccio tostato)

– 50 g di capperi sotto sale

– 30 g di uva passa già ammorbidita in acqua tiepida

– 1 cucchiaio di pinoli

– 50 g di prosciutto crudo

– 1 pezzetto di cedro candito

– 1 cucchiaio di farina bianca

– 30 g di zucchero semolato

– 1 tazza di acqua calda

– 2 cucchiai di aceto

Come preparare i crostini da spalmare

Lavare bene i capperi in acqua tiepida affinché perdano il sale e tritarli grossolanamente, insieme all’uva ben strizzata, ai pinoli, al cedro candito e al prosciutto.

Mettere in un tegame lo zucchero e la farina bianca e farli tostare a fiamma moderata, lasciando caramellare leggermente lo zucchero, poi aggiungere una tazza colma di acqua calda e due cucchiai d’aceto.

Lasciare sobbollire per cinque minuti circa, mescolando continuamente per evitare la formazioni di grumi, quindi unire gli altri ingredienti tritati e lasciare cuocere per 15-20 minuti, fino a quando il composto si sarà addensato, poi lasciarlo intiepidire.

Spalmare il composto sulle fette di pane o pan carré tostate in precedenza.

Servire i crostini freddi.