Corfinio: cosa vedere, Basilica Valvense, Oratorio Sant’Alessandro, Museo archeologico

Cosa vedere a Corfinio, itinerario comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse, tra cui Basilica Valvense, Oratorio Sant’Alessandro e Museo archeologico.

Basilica Valvense - Corfinio
Basilica Valvense - Corfinio

Turismo Corfinio

Situato nella valle Peligna in provincia dell’Aquila, Corfinio è un paese caratterizzato da abitazioni medievali e tracce di epoca romana.

La Basilica Valvense di San Pelino, fu costruita nel luogo dove si trovava la tomba del vescovo Pelino, martire del quarto secolo.

Distrutta tra il nono e il decimo secolo, la chiesa venne ricostruita in stile romanico nel dodicesimo secolo, con successivo ampliamento eseguito nel secolo successivo.

Nell’interno è conservato un pulpito del dodicesimo secolo.

A destra di questo edificio si trova l’oratorio di Sant’Alessandro, eretto impiegando materiali di origine romana, al cui interno è possibile vedere un altare e affreschi del quattordicesimo secolo collocati nell’absdide.

Di grande interesse sono le absidi delle due costruzioni, movimentate da arcate e logge comprendenti notevoli decorazioni.

A sinistra della basilica si trova il Museo archeologico delle antichità corfinesi, dove sono esposte iscrizioni varie ed epigrafi risalenti all’epoca romana classica.

Dritte del giorno

Da non perdere