Conto corrente bancario: come scegliere il migliore

Come aprire un conto corrente bancario a condizioni molto vantaggiose nelle banche on line, con risparmi reali sui costi.

conto corrente bancario
conto corrente bancario

Conto corrente bancario zero spese

Le banche operanti esclusivamente tramite web, consentono di ottenere grandi benefici in termini di costi sulla gestione del conto corrente bancario e zero spese.

Principali vantaggi

– aprire un conto corrente velocemente direttamente dal proprio pc

– gestione conto bancario facilitata con ausilio anche di servizi aggiuntivi riservati alla clientela

– interesse bancario conto corrente al netto delle spese

– guida online molto chiara per apertura conto corrente

– carta credito conto corrente gratuita

– scelta mediante confronto del miglior conto corrente

– costi conto corrente trasparenti

– banca web per operare anche al di fuori del normale orario delle banche tradizionali

– interesse bancario conto corrente superiore alla norma.

Conto bancario zero spese

E’ in costante aumento la ricerca di un conto corrente a zero spese che consenta di risparmiare sui crescenti costi bancari delle banche tradizionali a fronte di un maggior numero di servizi. Abbiamo confrontato alcune banche on line che consentono un notevole abbattimento dei costi fissi, che vengono limitati quasi sempre alla sola imposta di bollo, obbligatoria per legge, senza nessun canone mensile aggiuntivo per avere comprese opzioni aggiuntive.

Ma se si compiono diverse operazioni bancarie, tra cui in particolare prelievi bancomat e bonifici, ci si renderà conto dell’enorme risparmio ottenibile considerando che, nel caso del bancomat, è possibile prelevare denaro contante da qualunque sportello in Italia senza addebito della classica commissione che ogni banca tradizionale addebita se usiamo il bancomat in sportelli non appartenenti al suo circuito bancario, mentre nel caso del bonifico, se ne possono fare illimitati, senza alcun costo in Italia e con costi molto ridotti verso l’estero, direttamente usando internet. Per non parlare poi dei bassissimi costi applicati ad operazioni di “trading on line”.