Come pulire i colletti delle camicie e smacchiare i polsini

Come togliere lo sporco e sbiancare i colletti delle camicie, metodo facile per smacchiare anche i polsini e rendere la camicia come nuova.

Come sbiancare i colletti delle camicie

Le camicie tendono a sporcarsi, con la comparsa di righe e aloni scuri in corrispondenza di colletti e polsini.

Per questo è di fondamentale importanza conoscere un metodo sicuro per rimuovere queste imperfezioni, che altrimenti con un semplice lavaggio non andrebbero via.

L’accumulo di sporco in queste parti rigide della camicia dipende da vari fattori, tra cui il grado di pulizia della pelle che viene a contatto con il tessuto, la sudorazione individuale, il ph della pelle e l’utilizzo di creme.

Per togliere questo tipo di macchie occorre, prima di lavare in lavatrice, pretrattare il capo di abbigliamento con un trattamento adatto allo scopo.

Cosa serve
Acqua, bicarbonato, pennello, shampoo neutro

Come fare
Per prima cosa inumidire colletto e polsini con acqua fredda, applicare una dose di shampoo neutro, spalmandola con le dita o con un pennello.

Fare agire per qualche minuto sul tessuto interessato e dopo mettere la camicia in lavatrice per un lavaggio a bassa temperatura.

Per macchie persistenti applicare una soluzione ottenuta dalla miscelazione di bicarbonato con acqua e lasciare agire per circa mezz’ora, prima di mettere la camicia in lavatrice per il consueto lavaggio.