Buonconvento: cosa vedere, antiche mura

Cosa vedere a Buonconvento, itinerario comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse, tra cui le antiche mura, la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, il Museo d’arte sacra e il Palazzo Pretorio.

Buonconvento: antiche mura

Turismo Buonconvento

Situato in provincia di Siena, da cui dista 27 km, Buonconvento è un paese agricolo con botteghe artigianali specializzate nella realizzazione di oggetti in ceramica.

Con origini risalenti al 1200, periodo in cui il borgo si sviluppò intorno al vicino Castello di Percenna, Buonconvento entrò in seguito a far parte dei domini senesi.

Nel quattordicesimo secolo vennero erette le antiche mura ancora presenti, inoltre fu il luogo dove morì Papa Arrigo VII.

La Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, situata in via Saccini, risale al quattrodicesimo secolo, con successiva ricostruzione nei primi anni del 1700.

Nell’interno di questo edificio di culto è conservato un polittico del Pacchiarotto e una Madonna con Bambino realizzata da Matteo di Giovanni.

Altre opere che un tempo erano presenti nella chiesa sono esposte nel Museo di Arte Scacra della Val d’Arbia.

Tra queste rientrano un polittico di Andrea di Bartolo e un trittico di Sano di Pietro, oltre a oggetti liturgici e sculture.

Nelle vicinanze si trova il Palazzo Pretorio, edificio medievale molto interessante.