Bignè salati ripieni con salvia fritti in padella

Come preparare degli squisiti bignè salati, ricetta con foglie di salvia che prevede pochi ingredienti e una preparazione veloce con procedimento di cottura in padella.

bigne salati salvia

Ingredienti per 4 persone

– 12 foglie di salvia fresca

– 3 cucchiai di farina bianca

– 1 uovo

– 1 litro di latte

– Olio per friggere

– sale

Preparazione dei bignè salati con salvia

Lavate le foglie di salvia con cura, sgocciolatele e fatele asciugare stese su un canovaccio pulito.

Mettete nel frattempo in una terrina la farina con un pizzico di sale, unite il tuorlo d’uovo, tenendo da parte l’albume e, mescolando con una forchetta, fate amalgamare bene gli ingredienti, aggiungendo poco per volta tanto latte quanto basta per ottenere una crema abbastanza densa, da lasciare riposare per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, montate l’albume a neve ben soda e incorporatelo alla pastella già pronta, quindi aggiungete le foglie di salvia mescolando con cura.

Versate l’olio in una padella di buon diametro e, appena sarà ben caldo, prendete delle cucchiaiate di pastella, prestando attenzione che in ogni cucchiaiata sia compresa anche una foglia di salvia.

Versate in padella e lasciare dorare da entrambi i lati le bignè che si andranno a formare.

Servite quando sono ben gonfi e ancora molto caldi, cosparsi leggermente di sale.

Dritte del giorno

Da non perdere