28 luglio: santo del giorno

Il Santo del giorno 28 luglio è Santi Nazario e Celso martiri, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Santi Nazario e Celso martiri

Santi Nazario e Celso martiri

Nazario e Celso, morti a Milano nel 304, furono due martiri cristiani, i cui corpi furono ritrovati da Sant’Ambrogio nel 395 sepolti in un campo poco fuori la città di Milano.

Uno dei corpi, decapitato ma intatto, venne ritenuto quello di Nazario che fu trasportato davanti a Porta Romana dove venne eretta una basilica in suo onore, mentre sulle ossa dell’altro corpo, ritenuto quello di Celso, venne eretta una basilica.

Nazario aveva predicato in Italia, a Treviri e in Gallia, dove battezzò Celso che aveva solo nove anni.

Il loro martirio avvenne a Milano nel 304, durante la persecuzione di Diocleziano.

Altri santi e celebrazioni del 28 luglio

  • Sant’ Acacio (Acazio) di Mileto
  • Martire

  • Sant’Alfonsa dell’Immacolata Concezione
  • Clarissa dell’India

  • San Botvido di Svezia
  • Martire

  • San Cameliano di Troyes
  • Vescovo

  • San Giacomo Ilario (Emanuele) Barbal Cosàn
  • Religioso martire

  • Beati Giuseppe Caselles Moncho e Giuseppe Castell Camps
  • Sacerdoti salesiani e martiri

  • Santi Martiri della Tebaide d’Egitto
  • San Melchiorre Garcia Sanpedro
  • Vescovo e martire

  • San Pedro Poveda Castroverde
  • Fondatore, martire

  • Santi Procoro, Nicanore, Timone, Parmenas e Nicola
  • Diaconi

  • San Sansone
  • Abate e vescovo di Dol

  • San Vittore I
  • Papa e martire