22 settembre: santo del giorno, onomastico



Il Santo del giorno 22 settembre è San Maurizio e Compagni, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Maurizio e compagni

San Maurizio

San Maurizio nacque in Egitto da una famiglia pagana, nelle vicinanze della città di Tebe, intorno all’anno 250.

Le notizie sulla sua giovinezza sono molto scarse, si sa solo che intraprese la carriera militare molto giovane, diventando un soldato di valore.

Venne messo a capo della Legione Tebea, formata da un centinaio di uomini scelti e di valore, che riuscivano a farsi guardare con timore dai nemici e con rispetto dai superiori.

La divina Provvidenza però, aveva preparato per Maurizio e i suoi compagni disegni molto più grandi.

Infatti, per un intera stagione invernale, San Maurizio, con i suoi Compagni, fu inviato a Gerusalemme, dove entrò in contatto con la comunità cristiana del luogo.

Grazie a questa esperienza, iniziò a conoscere Gesù, riconoscendolo come suo Signore e, dopo aver trascorso delle notti insonni e delle lunghe conversazioni col vescovo locale San Zambda, successivamente ricevette il battesimo.

L’ardore di colui che inizia, riempì Maurizio di missionarietà apostolica, facendolo divenire veicolo di conversione alla fede cristiana per i suoi compagni.

Altri santi e celebrazioni del 22 settembre