16 settembre: santo del giorno, onomastico di oggi San Cipriano e Cornelio

Il Santo del giorno 16 settembre è San Cipriano e Cornelio, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Cipriano e Cornelio

Il sedici settembre si festeggia San Cipriano e Cornelio

Cornelio, eletto vescovo della chiesa di Roma nel 251, combatté gli eretici novaziani e rinsaldò la sua autorità con il sostegno di San Cipriano.

L’imperatore Gallo lo mandò in esilio presso Civitavecchia, dove morì nel 253.

Il suo corpo fu trasportato a Roma e sepolto nel cimitero di Callisto.

Cipriano, nato a Cartagine verso il 210 da genitori pagani, si convertì alla fede e venne ordinato sacerdote, successivamente fu eletto vescovo della città nel 249.

Governò con rettitudine la chiesa, avvalendosi di esempi e di scritti, in quelli che erano considerati tempi molto difficili.

Durante il periodo della persecuzione di Valeriano, venne prima condannato all’esilio, successivamente, il 14 settembre del 258, fu martirizzato.

Altri santi e celebrazioni del 16 settembre

  • San Cornelio
  • Papa e martire

  • Santi Abbondio, Abbondanzio, Marciano e Giovanni
  • Martiri

  • Sant’ Andrea Kim Taegon
  • Sacerdote e martire

  • Beati Domenico Shobioye, Michele Timonoya e Paolo Timonoya
  • Martiri

  • Santa Eufemia di Calcedonia
  • Martire

  • Santa Eufemia di Orense
  • Martire

  • San Giovanni Massias (Macias)
  • Domenicano

  • Beato Ignazio Casanovas
  • Martire

  • Beati Laureano (Salvatore) Ferrer Cardet, sacerdote, Benedetto (Emanuele) Ferrer Jordá e Bernardino
  • Martiri

  • Beato Luigi Ludovico Allemandi (Louis d’Aleman)
  • San Ninian (Niniano)
  • Vescovo, apostolo della Scozia

  • San Prisco di Nocera
  • Vescovo

  • Santi Rogelio e Serviodeo di Cordova
  • Martiri

  • Santi Vittore, Felice, Alessandro e Papia
  • Martiri