Tartine al caviale: ricetta con funghi e cetriolini

Come fare le tartine al caviale da servire come antipasto, ricetta che comprende, tra gli ingredienti necessari, funghi e cetriolini, oltre a maionese e salsa ketchup.

tartine al caviale
tartine al caviale

Ingredienti per 4 persone

– 1 mela verde

– 6 fette pan carré

– 30 g burro

– 2 cucchiai caviale

– 100 funghi sott’olio

– 1 cucchiaino succo limone

– 10 cetriolini sott’aceto a pezzettini

– 6 cucchiai maionese

– 1 cucchiaio salsa ketchup

Per la guarnizione

– 1 limone a fettine

Come preparare le tartine al caviale

Togliere la crosta alle fette di pan carré, tagliarle a metà in senso diagonale, in modo da formare dei triangoli, poi passarle in forno per farle tostare solamente da un lato, per un tempo di pochi minuti, quindi imburrare i crostini in questo modo ottenuti.

Sbucciare la mela, liberarla dal torsolo e quindi tritarla, poi porla in una terrina spruzzandola con alcune gocce di succo di limone per non farla diventare nera.

Sgocciolare i funghi dall’olio, spezzettarli e unirli, insieme ai cetriolini, con la mela.

Amalgamare in una scodella, servendosi di una forchetta, la maionese e la salsa ketchup, aggiungendo anche queste alla mela, dopo rimescolare tutti gli ingredienti nella terrina.

Distribuire il composto nel centro dei triangoli di pane tostato, mentre lungo il bordo dovrà essere creata una cornice di caviale in quantita modesta.

Distribuire le tartine al caviale su un vassoio da portata e decorarle con fettine di limone prima di servire.