Frasi sulle stelle: citazioni, aforismi e pensieri di speranza

Citazioni di frasi sulle stelle da dire e aforismi celebri da scrivere in un biglietto o inviare tramite sms o mail come augurio e segno di speranza ad una persona cara.

stelle frasi aforismi
stelle frasi aforismi

Pensieri e frasi sulle stelle

– Sono molte le stelle che rischiarano la notte talmente tante che non si riescono a contare, rapiscono il tuo sguardo che le contempla meravigliato ma tra di esse ce ne è una che mi colpisce al cuore inondandomi d’amore e da questa sensazione capisco che quella stella sei tu…ti amo.

– C’è chi si fissa a vedere solo il buio. Io preferisco contemplare le stelle. Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte (Victor Hugo).

– Se guardo il cielo, la luna e le stelle resto ammirato da cotanta bellezza infinita, lasciandomi trasportare nel mare della più grande pace interiore che si possa trovare sulla terra.

– Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa (Bob Marley).

– I nomi delle stelle sono belli: Sirio, Andromeda, l’Orsa, i due Gemelli. Chi mai potrebbe dirli tutti in fila? Son più di cento volte centomila. E in fondo al cielo, non so dove e come, c’è un milione di stelle senza nome: stelle comuni, nessuno le cura, ma per loro la notte è meno scura (Gianni Rodari).

Aforismi sulle stelle

– E mi piace la notte ascoltare le stelle. Sono come cinquecento milioni di sonagli (Antoine De Saint Exupèry).

– Io ti chiesi perché i tuoi occhi si soffermano nei miei come una casta stella del cielo in un oscuro flutto. Mi hai guardato a lungo come si saggia un bimbo con lo sguardo, mi hai detto poi, con gentilezza: ti voglio bene, perché sei tanto triste (Hermann Hesse).

– Le stelle in cielo ci ricordano, che una luce brilla sempre per noi, anche quando fuori tutto è buio (Stephen Littleword).

– In questa notte lascio che sia il buio a cullarmi con il suo silenzio e le stelle a ricordarmi che esiste sempre una luce che brilla e che ci indica il cammino, chiunque noi siamo (Stephen Littleword).

– Se guardi le stelle in cielo ricorda, che ognuna è un desiderio, e che tu puoi sempre scegliere in cosa sperare, credere, sognare (Stephen Littleword).

– Osservare le stelle è come guardare indietro nel tempo, dato che alcune sono così distanti che la loro luce impiega milioni di ore, ma com’erano quando sul nostro pianeta esistevano i dinosauri. È un concetto stupefacente (Nicholas Sparks).