San Domenico di Guzman: chi era, vita, frasi celebri

Vita di fede, frasi celebri e ritratto per descrivere chi era San Domenico di Guzman, culto mariano, esperienza personale e modi di pregare di colui che seguiva in tutto e per tutto la regola degli apostoli di Dio.

san domenico di guzman frasi
san domenico di guzman frasi

Protettore San Domenico di Guzman

Fondatore dell’Ordine dei Frati Predicatori, San Domenico di Guzman si era definito umile ministro della predicazione.

Egli si dedicò alla lotta contro l’eresia, e fu particolarmente legato alla Vergine Maria, considerata co-fondatrice del suo ordine.

La tradizione domenicana ci ha trasmesso l’esperienza di preghiera di San Domenico attraverso un’opera dal titolo, Le nove maniere di pregare di San Domenico, composto tra il 1260 e il 1288 da un Frate domenicano.

Nelle Vitae Fratrum di Gerard de Frachet vengono raccontati dai Frati domenicani del XIII secolo molti episodi della loro vita e di San Domenico, il quale fu definito da Padre Enrico Domenico Lacordaire (1802-1861), tenero come una mamma, forte come un diamante.

Il cardinal Ugolino, diventato papa Gregorio IX (1227), dopo la morte del Santo rimproverò i domenicani di non aver dato i dovuti onori al loro maestro e disse: “Io ho conosciuto in lui un uomo che seguiva in tutto la regola degli Apostoli; non c’è dubbio che egli sia ora associato alla loro gloria in cielo”.

Dal 1267 le reliquie di S. Domenico sono venerate a Bologna nella basilica a lui dedicata.

Poco prima di lasciare questa terra il Santo disse: Non piangete, vi sarò più utile e porterò maggior frutto per voi dopo la morte di quanto abbia fatto da vivo.