Cosce di pollo alle erbe aromatiche: ricetta con pancetta

Come preparare delle ottime cosce di pollo alle erbe aromatiche, una ricetta che prevede l’aggiunta di pancetta e panna, da cuocere in tegame.

cosce di pollo alle erbe
cosce di pollo alle erbe

Ingredienti per 4 persone

– 4 cosce di pollo

– mezzo mazzetto di erba cipollina

– 1 rametto di dragoncello

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 1 porro

– 30 gr. di pancetta

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 4 cucchiai di panna

– mezzo bicchiere di vino bianco secco

– sale

– pepe macinato

Come cucinare le cosce di pollo alle erbe

Lavare bene l’erba cipollina, il dragoncello e il prezzemolo, scolarli e, dopo averli asciugati con un canovaccio pulito, tritarli minuziosamente.

Pulire i porri eliminando le foglie esterne, spuntare le radici e la parte meno tenera, lavarli e, una volta asciugati, tritarli insieme alla pancetta.

Far appassire il trito di porri e pancetta in un tegame con l’olio, facendo in modo che non colorisca.

Aggiungere le cosce di pollo per farle rosolare, rigirandole frequentemente con un mestolo di legno per farle colorire uniformemente.

Versare poi il vino bianco, da fare evaporare alzando il gas e a tegame scoperto. Dare sapore con una presa di sale e una di pepe macinato, continuando la cottura a fuoco lento, con recipiente coperto, per ulteriori 20 minuti, versando la panna a piccole dosi durante questo tempo.

A cottura ultimata, distribuire le cosce di pollo con il trito a base di erbe aromatiche, lasciando insaporire per 3 minuti.

Le cosce di pollo alle erbe aromatiche vanno servite ancora calde e disposte su un vassoio da portata insieme alla salsa di cottura.