Come fare la marmellata di ciliegie senza zucchero

Guida per preparare una golossissima marmellata di ciliegie, ricetta di facile esecuzione realizzabile in circa un’ora, usando ciliege lavate e senza nocciolo con zucchero, elemento opzionale, e acqua tra gli ingredienti necessari.

marmellata di ciliegie
marmellata di ciliegie

Ingredienti

– 1 kg di ciliegie lavate e senza nocciolo

– 400 g di zucchero

– 150 ml acqua

Preparazione della marmellata di ciliege

Dopo avere riempito d’acqua una pentola abbastanza grande, immergere le ciliegie e aggiungere lo zucchero, poi portare a ebollizione sul fuoco e attendere una mezz’ora circa, eliminando la schiuma che si formerà con un mestolo forato e mescolando.

Al termine disporre la marmellata ottenuta, senza farla freddare, nei vasetti sterilizzati, chiudendoli e capovolgendoli, dopo coprirli con un canovaccio e lasciarli a riposare per un giorno prima di riporli in una dispensa fresca e asciutta, se possibile al buio.

Variante senza zucchero

Lavare le ciliegie e togliere i noccioli poi, dopo averle messe in un recipiente piuttosto grande, aggiungere il succo di un limone e la relativa buccia.

Fare macerare per otto ore in un luogo fresco e asciutto, dopo togliere la buccia di limone e versare il tutto in una pentola, da disporre sul fuoco per fare cuocere un’ora circa, attendendo che le ciliegie si siano addensate.

Fatto questo, versare la confettura bollente in vasetti sterilizzati in precedenza e farli bollire in una pentola con acqua per circa mezz’ora, poi lasciarli nella pentola coperti d’acqua, attendendo il completo raffreddamento.

Nel valutare la consistenza della marmellata, avere bene a mente che è preferibile che sia appena più fluida piuttosto che troppo densa, in quanto, dopo il completo raffreddamento, aumenterà naturalmente la sua consistenza.